VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Il Rione Canadà apre il Carvè 2022 -

VERCELLI, E' DI NUOVO TEMPO DI CARNEVALE - Bicciolano e Bèla Maijn più forti del Covid - VIDEO E GALLERY

Il saluto di Enrico Rampazzo e Maddy Cardano

Vercelli Città

Una bella festa che il Rione aspettava da tempo.

Il Carvè che riprende, dopo lo stop forzato per i motivi che tutti sappiamo.

Al Canadà sono tornate le Maschere della città e dintorni, accolti dallo staff del Centro Sportivo, che ha preparato una panissa, oggi anche “simbolo” di una convivialità ritrovata, di uno stare insieme di cui abbiamo tutti bisogno.

Lo ha ricordato anche il Bicciolano – sempre più a suo agio nella parte Enrico Rampazzo – insieme alla Bèla Maijn 2022, la bellissima Maddalena (per tutti, Maddy) Cardano. Davvero, le Maijn sono tutte bellezze, interiori ed esteriori, uniche e tra loro non comparabili.

Ma si resta davvero ammirati per il garbo, e la gentilezza di Maddy, che interpreta in un modo davvero autentico il ruolo felicemente assegnatole dal Comitato Manifestazioni Vercellesi: la ascoltiamo nel video che volentieri offriamo ai Lettori, insieme alla gallery, messi a repertorio sabato 19 febbraio.

A lei, al Bicciolano, a tutto il Comitato va – come abbiamo tante volte ripetuto – un ringraziamento particolare, per il lavoro svolto in questi anni difficili: il ringraziamento per avere resistito, non avere lasciato cadere in desuetudine la tradizione.

Poi, torneranno i momenti in cui si potrà fare di più.

Ma, intanto, davvero il Comitato vercellese pare fare proprio un verso di Metastasio:

”Si vincon le tempeste, col saperle sopportar”.

Da lassù anche Paolo sicuramente ci ha augurato: Buon Carnevale.