VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
lunedì sera alle 21 ci aspetterà tutti per un caffè e due chiacchiere riguardo le sensazioni sul cammino.

VERCELLI - Paola Faletto è arrivata in città - La sua camminata, partita ieri da Ivrea - "Il cammino di Alice" per testimoniare il "no" alla violenza di genere

Santhiatese e Cavaglià

Nel tardo pomeriggio di ieri, 29 maggio, a Santhià, si è conclusa la prima tappa de ” Il cammino di Alice” il percorso compiuto a piedi dalla nostra amica Paola Faletto per testimoniare il “no” alla violenza di genere.

Partendo da Ivrea ha attraversato i comuni di Palazzo Canavese, Piverone, Viverone, Roppolo e Cavaglià per arrivare a Santhià.

Ci ha detto di essere stanca, ma molto soddisfatta,  pronta ad affrontare la tappa numero due: Santhià-Vercelli.

Ricordiamo che partirà lunedì mattina al centro antiviolenza alle 8,30 per arrivare in piazza Cavour verso le 19.

La nostra camminatrice lunedì sera alle 21 ci aspetterà tutti per un caffè e due chiacchiere riguardo le sensazioni sul cammino.