il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
CuneoOggi, PiemonteOggi, Regione Piemonte

LIMONE PIEMONTE - Ciaspolata in notturna ai Forti del Colle di Tenda      

Grande attesa per l’arrivo della “Luce della Pace di Betlemme”, la fiamma proveniente dalla lampada perenne nella Chiesa della Natività di Betlemme, come segno di pace e di fratellanza

Limone Piemonte propone, sabato 18 dicembre, una ciaspolata in notturna nel magico scenario dei Forti del Colle di Tenda accompagnati dalla guida escursionistica Monica Dalmasso. 

Una camminata serale, alla scoperta delle scenografiche strutture fortificate che furono costruite nell’Ottocento sul confine con la Francia per proteggere il Piemonte da eventuali assalti nemici.

Ritrovo alle 18 a Limonetto presso il piazzale degli impianti sciistici

L’itinerario, classificato come escursionistico, prevede un tempo di risalita di due ore, con un dislivello di 450 metri, ed è quindi adatto ad adulti e ragazzi con una buona abitudine all’attività fisica e alla camminata in montagna. Rientro a Limone previsto per le 22.30/23. Il costo dell’escursione è di 15euro a persona.

I partecipanti dovranno presentarsi muniti di attrezzature e abbigliamento consono alla stagione e al meteo: racchette da neve, bastoncini, pila frontale, scarponcini e capi impermeabili, berretto, guanti, scaldacollo o buff, cibo, borraccia d’acqua e/o thermos di the caldo, mascherina, artva, pala e sonda. Per chi fosse sprovvisto di parte dell’attrezzatura, è prevista la possibilità di noleggio.

L’escursione si svolgerà nel rispetto delle vigenti norme in materia di sicurezza da Covid-19. 

Il percorso potrebbe subire variazioni in caso di necessità a discrezione dell’accompagnatore.

In caso di brutto tempo o mancanza di neve l’escursione potrebbe essere rinviata o annullata.

È possibile registrare la propria partecipazione entro il giorno precedente l’escursione. Per info e prenotazioni: 349-4719727 (Monica) – moni.dalmasso@libero.it).

Domenica 19 dicembre Limone accoglierà la “Luce della Pace di Betlemme”: un’iniziativa che prevede ogni anno la distribuzione in Europa e in Italia la fiamma proveniente dalla lampada perenne nella Chiesa della Natività di Betlemme, come segno di pace e di fratellanza.

L’operazione, giunta alla 25esima edizione, è coordinata dal Masci, il Movimento degli adulti scout cattolici italiani, che si impegna a far viaggiare la luce in tutto il Paese e quest’anno ha come slogan “Facciamoci Luce per curare la Terra”.

I gruppi scout della Granda partiranno sabato 18 dicembre alle 12 da Alba marciando, attraverso varie zone della provincia e distribuendo la Luce in diversi luoghi simbolici (ospedali, parrocchie, scuole, case di riposo) delle undici tappe previste, per arrivare domenica 19 dicembre a Limone, dove si terrà alle 17 la cerimonia di consegna nella Chiesa parrocchiale di San Pietro. Per l’occasione, chiunque lo vorrà potrà accendere la propria luce, portando una lampada o una candela, e portarla a casa tenendola accesa fino all’Epifania.

La scelta di Limone come tappa finale dell’edizione 2021 della manifestazione ha una valenza simbolica e vuole rappresentare un segno di speranza e ricostruzione per i territori della Valle Vermenagna e della Valle Roya, duramente colpiti dall’alluvione dell’ottobre 2020.

Redazione di Vercelli 

notizie correlate