VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CRESCENTINO - Celebrazioni della Giornata dell’Unità Nazionale e Festa delle Forze Armate        

In programma anche la commemorazione di Maria Teresa e Loredana Ierinò, le due sorelle perite tragicamente durante la grande alluvione del 1994

Crescentinese

Sono in programma domenica 6 novembre le celebrazioni ufficiali per la Giornata dell’Unità Nazionale e la Festa delle Forze Armate, istituita in occasione dell’entrata in vigore dell’armistizio di Villa Giusti alla fine della prima Guerra Mondiale.

Le celebrazioni prevedono il ritrovo al monumento ai Caduti alle 10:15.

Qui è in programma l’alzabandiera e la deposizione della corona d’alloro. A seguire corteo lungo le vie cittadine aperto dalla Banda Musicale “Luigi Arditi” sino alla chiesa parrocchiale dell’Assunta per la messa celebrata dal parroco don Janusz.

Al termine della funzione religiosa, deposizione della corona d’alloro alla lapide ai Caduti sulla Torre Civica e lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica e del Ministro della difesa. Durante la mattinata l’Amministrazione Comunale si recherà nelle frazioni per un momento commemorativo alle lapidi ai Caduti al termine delle rispettive funzioni religiose.

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale invitano tutta la cittadinanza ad esporre il tricolore.

Sempre nella mattinata di domenica 6 novembre è prevista la commemorazione di Maria Teresa e Loredana Ierinò, le due sorelle perite tragicamente durante la grande alluvione che nel 1994 colpì duramente il Piemonte.

Il ritrovo è alle 9:30 al cippo ubicato nell’omonima piazza lungo viale IX Martiri.

 

Redazione di Vercelli