VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

  SOLIDARIETA’ - La Comunità di Sant’Egidio promuove la raccolta di farmaci da banco e materiale sanitario peri centri sanitari ucraini e i profughi ucraini in Polonia        

In dettaglio i farmaci e il materiale sanitario utile in questo difficile momento

Vercelli Città

La Comunità di Sant’Egidio ha un canale diretto con l’Ucraina  per la richiesta e la consegna di farmaci e materiale sanitario, attraverso le Comunità presenti in Polonia. Tutto ciò che sarà raccolto verrà inviato negli ospedali e nei centri sanitari ancora raggiungibili in Ucraina  e nei centri di accoglienza dei profughi  in territorio polacco.

E’ possibile portare i farmaci e il materiale sanitario qui elencato (solo confezioni nuove e integre, non già aperte) presso la chiesa di San Lorenzo (corso Libertà 188, angolo via Cagna) a Vercelli, venerdì 18 marzo  e sabato 19 marzo,dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.30

Si raccolgono

– Antibiotici, orali e in crema
– Antinfiammatori/ antidolorifici, orali e creme
– Antipiretici orali
– Antiemetici orali
– Antistaminici
– Antispastici gastroenterici orali
– Broncodilatatori spray
– Disinfettanti: soluzione a base di iodopovidone, acqua ossigenata, alcool, soluzioni a base di clorexidina
– Decongestionanti nasali/ prodotti per raffreddamento
– Gastroprotettori e antiulcera (es. gaviscon, pantoprazolo)
– Integratori per malnutrizione
– Prodotti ginecologici (lavande, pomate)
– Siringhe
– Garze medicate e pomate per ferite e ustioni
– Garze sterili, bende di cotone ed elastiche, cotone idrofilo

Per informazioni rivolgersi al n. 333.6369702 oppure  all’indirizzo mail solidarietaucraina@csepiemonte.org

Redazione di Vercelli