VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

NASCE L'ASSOCIAZIONE SOLIDARIETÀ E MUTUO SOCCORSO DI CIGLIANO - Eletto il nuovo Presidente Luigi Bobba e il nuovo Direttivo      

La SO.M.S. eredita una storia antica e importante

Cigliano e Borgo d'Ale

Si chiama Solidarietà e Mutuo Soccorso di Cigliano, l’associazione di promozione sociale nata nelle settimane scorse e che ha eletto il nuovo presidente Luigi Bobba, il vicepresidente Gianni Castelli, il segretario e tesoriere Regis Silvano nonché gli altri dieci componenti del direttivo: Roggero Patrizia, Ponsetto Lidia, Costantino Mario, Rigazio Marina, Rigazio Franco, Rainero Giuseppe,Ladetto Giovanni, Cena Rosella,Vercellone Marco e Favaro Bruna.

La SO.M.S. eredita una storia antica e importante: quella della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cigliano, fondata nel 1854 da operai e contadini ciglianesi per offrire una tutela mutualistica  a chi si trovava in una situazione di difficoltà per malattia, vecchiaia, infortunio o mancanza di lavoro.

Ora la nuova  SO.M.S., pur non abbandonando i valori originari, vuole farli vivere  svolgendo compiti di promozione culturale, attività di prevenzione primaria per le malattie piu’ frequenti, nonche’ iniziative ricreative  e sociali e intende collaborare con le altre associazioni del territorio, in particolare con Vita Tre, cercando cosi’di rispondere ai molteplici bisogni del territorio e della comunità di Cigliano.

Questa nuova fase  della vita della SO.M.S – dichiara il neo presidente Luigi Bobbaè pienamente coerente con le finalità della nuova normativa del Codice del terzo settore; infatti, il nuovo Statuto è stato approvato in assemblea straordinaria con la presenza del notaio Andrea Dragone, che ora sta provvedendo alla iscrizione della associazione al Registro unico nazionale del terzo settore. In tal modo la SO.M.S,  oltreche’ adottare la disciplina degli Enti di terzo settore, potra’ avvalersi  dei sostegni e facilitazioni previsti dalle nuove norme”.

L’elezione del nuovo direttivo è avvenuta in occasione della ripresa delle attività sociali, temporaneamente sospese a causa della pandemia, e presto verra’ varato un programma per tutto il 2022.

Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 27 febbraio per il tradizionale “pranzo dei fagioli”, iniziativa realizzata in collaborazione con la Pro Loco di Cigliano e riservata unicamente ai soci delle due associazioni.

Chi volesse aderire alla SO.M.S lo puo’ fare chiamando il 334 9944965 oppure si può scrivere a:Soms.cigliano@gmail.com

Redazione di Vercelli