VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CASALE MONFERRATO - Corso di italiano per la scuola guida rivolto a persone di madrelingua straniera    

Il corso è disegnato per facilitare lo studio dei testi

CasaleOggi

Partirà nei primi mesi dell’anno prossimo il primo corso di italiano per la scuola guida, organizzato dall’associazione E-Forum e finanziato dal Comune di Casale Monferrato.

 Il corso è rivolto a persone di madrelingua straniera con un livello di comprensione della lingua italiana pari o superiore al livello A2 ed è disegnato per facilitare lo studio dei testi della scuola guida.

Così commenta l’Assessore Luca Novelli il supporto dell’Amministrazione all’iniziativa:  “In una società che si fa sempre più multiculturale, dove i cittadini e le cittadine straniere costruiscono sul territorio il loro futuro e quello delle loro famiglie, emergono nuovi bisogni a cui occorre dare risposte concrete.  Tra questi bisogni vi è spesso quello di conseguire la patente di guida, per poter raggiungere luoghi di lavoro, scuole, centri di aggregazione, ecc. Per alcune persone di madrelingua straniera, tuttavia, affrontare un corso di scuola guida non è cosa semplice, a causa delle difficoltà che si incontrano nella comprensione dei testi e dei termini specifici”.

Da qui la proposta dell’associazione E-Forum e del comune di Casale Monferrato di offrire un corso gratuito a coloro che, volendo frequentare una scuola guida, sentano il bisogno di essere accompagnati nella difficile “lingua della patente”.

Il corso, che sarà replicato in due edizioni per l’anno 2023,  si svolgerà in modalità online e avrà la durata di 30 ore suddivise in quindici lezioni.

Un’altra iniziativa in collaborazione con una  realtà associativa del nostro territorio a cui l’Amministrazione aderisce prontamente con l’intento di favorire l’integrazione, utilizzando una parte delle risorse che gli stessi cittadini casalesi, devolvendo il 5×1000 nella loro dichiarazione dei redditi, hanno deciso di destinare ad attività di rilevanza sociale per la città” ha concluso l’Assessore Novelli.

Per chi fosse interessato/a potrà contattare l’associazione E-forum al numero di telefono 0142 461519 oppure alla email eforumcasale@gmail.com

 

Redazione di Vercelli