VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

BORGOSESIA - “Sui sentieri della libertà e del lavoro” incontro con il professor Alessandro Orsi noto storico sesiano    

Sarà un'occasione per riscoprire le proprie radici

Valsesia e Valsessera

Sui sentieri della libertà e del lavoro” è il titolo della conferenza che il noto storico sesiano, prof. Alessandro Orsi, terrà a Borgosesia mercoledì 4 maggio alle ore 16,30 presso il Centro sociale parrocchiale di Via Giordano 28 .

Interviene: Maria Elena Ugazio Segretaria Genrale CISL Piemonte Orientale

Modera: Professoressa Elisabetta Ronco CISL Piemonte Orientale

L’incontro, organizzato dalla Cisl del Piemonte orientale, ha lo scopo di illustrare un itinerario, corredato da suggestive immagini, sui sentieri percorsi dai partigiani combattenti la guerra di liberazione e dagli emigranti, raccontando al tempo stesso episodi di cultura popolare, che spesso si è intrecciata con le tappe devozionali di cui questi sentieri sono disseminati.

La cultura del lavoro sarà rappresentata anche dal Contratto della Montagna, concluso tra il giugno 1944 e il marzo 1945 tra i lavoratori e gli industriali della Valsessera, probabilmente l’unico accordo sindacale stipulato in piena guerra mondiale sotto l’occupazione nazista.

Il 4 maggio sarà quindi un’occasione per riscoprire le proprie radici, perchè ora più che mai abbiamo bisogno di fare nostra la frase di Primo Levi, secondo cui “Non c’è futuro senza memoria”: condividere la memoria aiuta a rimarginare le ferite del passato e permette di guardare con fiducia alle sfide del presente e del futuro.

Redazione di Vercelli