VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

ARCICONFRATERNITA DELLA ORAZIONE E MORTE -TRINO – Elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti in seno alla Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia  

A rappresentare il Piemonte è stato eletto Consigliere Nazionale il dott. Massimo Calissano, già Priore Diocesano di Acqui Terme

PiemonteOggi, Regione Piemonte, Trinese

Da anni l’Arciconfraternita della Orazione e Morte di Trino ha aderito alla Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia, organizzazione costituita dalle Confraternire e Arciconfraternite canonicamente riconosciute nelle Diocesi e Arcidiocesi d’Italia.

La Confederazione è persona giuridica, canonica pubblica, ai sensi del Codice di Diritto Canonico e costituita dalla Conferenza Episcopale Italiana.

La sua Sede è a Roma nel Palazzo Lateranense di piazza San Giovanni in Laterano. Il suo Patrono è il Beato Pier Giorgio Frassati. Il Santuario della Confederazione è a Savona nella Chiesa di Nostra Signora della Misericordia.

Dagli Amici e Confratelli Carlo Roncato e Enzo Clerico, Coordinatore delle Confraternite del Piemonte e Priore della Confraternita della SS.ma Trinità di Graglia ho ricevuto conferma che si sono tenute, il 3 e 4 dicembre 2021, a Roma, presso la sede del Pontificio Seminario Maggiore nel complesso del Laterano, le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti in seno alla Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia.

Dal Nord Italia e Sardegna sono intervenuti per esprimere i voti delle 440 confraternite rappresentate 15 grandi elettori provenienti dalla Liguria, dal Piemonte, dalla Lombardia e dalla Sardegna. 

Nella terna presidenziale ha ricevuto il 90% delle preferenze, il presidente uscente, dott. Francesco Antonetti, con 2092 voti.

La nomina dovrà essere sottoposta a ratifica della Conferenza Episcopale Italiana.  

A rappresentare il Piemonte è stato eletto Consigliere Nazionale il dott. Massimo Calissano, già Priore Diocesano di Acqui Terme.

 Il Consiglio Direttivo rimarrà in carica per il quinquennio 2021-2026.

Giovanni Ravasenga

Confratello della Arciconfraternita della Orazione e Morte di Trino

Redazione di Vercelli