il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
PiemonteOggi, Regione Piemonte, Valsesia e Valsessera

ANPI DI VARALLO ALTA VALSESIA - Aperitivo partigiano e Relazione congresso      

Sarà l’occasione per stare in  compagnia, per fare progetti per il futuro, per la nuova tessera del 2022 e per conoscere il nuovo Comitato di Sezione

L’ANPI di Varallo Alta Valsesia rivolge un invito a tutti per partecipare sabato 18 dicembre alle ore 18.00, presso la sede dell’Associazione in via Vietti, Palazzetto Testa Cento, per un aperitivo partigiano, per bere un bicchiere in buona compagnia, per fare progetti per il futuro, per la nuova tessera del 2022 e per conoscere il nuovo Comitato di Sezione, eletto in occasione del Congresso quinquennale di Sezione dell’A.N.P.I., sezione di Varallo Alta Valsesia, che si è tenuto a Varallo domenica 14 Novembre.

È stata l’occasione per ripercorrere le attività svolte in questi ultimi cinque anni.

Prima sotto la guida di Bruno Rastelli fino al 2020 e poi con la Presidenza vicaria di Sara Montanari, tre sono le linee guida che hanno caratterizzato il nostro lavoro: 

Memoria: Il 2020 ha visto la perdita della partigiana Wanda Canna (18/02/2020) e dei Partigiani Giulio Quazzola (11/11/20) e Franco Ardizzone (23/12/20), e così, ancora più importante e prezioso è il lavoro dell’ANPI con le commemorazioni che si tengono puntualmente ogni anno: ad Alagna, all’Alpe Sacchi e, tutte le volte che è possibile, alla Torre Campanaria di Borgosesia, al Sentiero Nello ed all’Alpe Noveis, al Ponte della pietà, ed al Sentiero Beltrami.

Manteniamo vive le celebrazioni del 2 giugno e del 25 aprile, che nel 2016 ha visto protagonista il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Sono stati inoltre ospitati tanti membri delle ANPI piemontesi e lombarde e centinaia di alunni delle scuole medie in visita sui luoghi della Resistenza valsesiana.

A partire dal 2017 si sono moltiplicate le Camminate Partigiane, una al mese da aprile a ottobre, con la partecipazione complessivamente di centinaia di persone, valsesiani e non solo, sui sentieri della lotta partigiana. Abbiamo deciso inoltre di organizzare un’uscita in collaborazione con il GRIM, Gruppo Ragazzi in Montagna, ispirato all’opera di Padre Gallino.

Dobbiamo ringraziare il compianto Giulio Quazzola per aver sollecitato l’Amministrazione Comunale che prontamente ha deciso di intitolare la piazza prossima alla sede ANPI a Pedar Rastelli, la cerimonia si è tenuta nel 2016 alla presenza dell’allora Presidente ANPI, Carla Nespolo.

Cultura: la collaborazione con l’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, ci ha da sempre aiutato a mantenere desta l’attenzione alla cultura. A causa della pandemia anche le attività ANPI hanno subito una riduzione nel 2020.

Abbiamo deciso quindi di destinare le risorse a nostra disposizione all’arte, con il Bando Scritta sui Monti Riflessioni artistiche sulla Costituzione, recentemente conclusosi con la premiazione dei vincitori sabato 4 dicembre al Teatro Civico di Varallo. Sabato 18 saranno esposte le opere selezionate e vincitrici.

A maggio, approfittando della crescente familiarità con le tecnologie, abbiamo organizzato un incontro in streaming con Rebecca Pagani, giovane Valsesiana, che dopo la laurea in Biologia ambientale, ha trascorso un anno di Servizio Civile in Peru, al fianco delle popolazioni kukama, minacciate da progetti di estrazione petrolifera e di distruzione della foresta amazzonica, “le Resistenze di oggi”.

Scuola: investiamo sulle nuove generazioni.

 Avevamo definito un progetto di intervento nelle scuole elementari di Varallo col sostegno della pedagogista dottoressa Calaba sui temi dell’antifascismo e della lotta alle discriminazioni, ma purtroppo la pandemia ha costretto a rimandare, ci riorganizzeremo al più presto. Inoltre, abbiamo appena siglato la convenzione con l’Istituto Alberghiero G. Pastore di varallo per il progetto “Montagna e Sport”.

Il congresso è proseguito con la relazione sulla situazione finanziaria (bilancio consuntivo 2021 e bilancio di previsione 2022) ed è stato letto un estratto della relazione del Presidente di Sezione sul documento per il XXVII Congresso dell’ANPI Nazionale (scaricabile dal sito dell’ANPI Nazionale).

In chiusura sono stati presentati i candidati per il Consiglio di sezione ed è seguita l’immediata votazione, dalla quale sono emersi i nuovi nominativi del direttivo.

Durante la prima riunione del nuovo direttivo di sezione, tenutasi mercoledì 24 novembre, sono state definite le nuove cariche:

Presidente – Sara Montanari

Vicepresidente – Davide Sesia

Tesoriere – Davide Bracchi

Segretario – Gian Mario Oddina

consigliere – Andrea Bianchi

consigliere – Carlo Olgiati 

consigliere – Bruno Rastelli

consigliere – Marco Carmellino

Redazione di Vercelli

notizie correlate