VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

“TRAIN… TO BE COOL” - La Polizia di Stato tra gli studenti con il progetto educativo in ambito ferroviario          

Lo scopo del progetto è quello di far conoscere agli adolescenti i pericoli, spesso sottovalutati, presenti nelle stazioni e le attività della Polizia Ferroviaria

Vercelli Città

Lo scorso 15 marzo, il personale Polfer del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta, unitamente ai colleghi di Vercelli e di Asti, appositamente formati, hanno incontrato complessivamente 176 studenti, dell’Istituto di Istruzione Superiore “Francis Lombardi” di Vercelli e dell’Istituto Tecnico Industriale Statale ‘Alessandro Artom’ di Asti.

Durante l’incontro sono stati esposti i contenuti del progetto “Train… to be cool”, volto a promuovere tra i giovani la cultura della legalità e della sicurezza in ambito ferroviario.

I filmati proposti hanno catturato fin da subito l’attenzione dei ragazzi.

Lo scopo del progetto è quello di far conoscere agli adolescenti, fruitori spesso del mezzo ferroviario, i pericoli, spesso sottovalutati, presenti nelle stazioni, nonché le attività della Polizia Ferroviaria. 

I giovani, presenti all’evento, hanno ampiamente interagito con i relatori in merito agli argomenti trattati, formulando numerose domande.

Al termine dell’incontro, inoltre, hanno compilato alcuni questionari dai quali si è riscontrato l’alto gradimento per la giornata formativa illustrata dal personale di Polizia.

Redazione di Vercelli