VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

SICUREZZA STRADALE - Il progetto ha interessato gli studenti degli Istituti Cavour e Lanino      

Sono stati trattati argomenti riguardanti il rischio che ogni individuo potrebbe correre se non responsabile di sé e di ciò che gli sta attorno

Vercelli Città

Lunedì 28 Novembre si è svolto in mattinata, presso l’Aula Magna dell’Istituto Tecnico “C. Cavour”, un progetto riguardante la Sicurezza Stradale che prevedeva coinvolte le classi 3^A SSAS, 3^E SC, 3^I TUR e 3^B AFM degli istituti “Cavour” e “Lanino”.

L’iniziativa rientra nelle attività proposte dalla Coordinatrice dell’Ambito Territoriale di Vercelli prof.ssa Laura Musazzo .

Sono intervenuti il Vice Ispettore Luca Roncarolo  e l’assistente Francesca Di Leo della Polizia Stradale di Vercelli.

Sono stati trattati argomenti riguardanti il rischio che ogni individuo potrebbe correre se non responsabile di sé e di ciò che gli sta attorno e soprattutto di quanto sia pericoloso mettersi alla guida dopo aver fatto uso di alcol o stupefacenti o anche dopo l’assunzione di psicofarmaci.

Sono stati presentati video molto esplicativi che hanno fatto capire le gravi conseguenze derivanti da incidenti stradali provocati da guidatori irresponsabili.
Seppur ancora minorenni, affrontare questo tipo di argomenti aiuta i giovani a inserirsi nel mondo degli adulti con maggiore senso di responsabilità e con la consapevolezza di quanto possa  accadere agli utenti della strada qualora non vengano adottati comportamenti corretti.

Un ringraziamento  al Vice Ispettore Luca Roncarolo e all’Assistente Francesca Di Leo che con professionalità e molta attenzione  hanno sensibilizzato gli studenti verso queste importanti tematiche.

Celeste Andreotti, Giorgia Kajana, Giulia Gagnone, Rebecca Marino e Sara Fontana
Classe 3^E Istituto Professionale Lanino

 

Redazione di Vercelli