VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

PROGETTO “NOI CON VOI” - Il progetto realizzato dagli studenti dell’Istituto Mercurino di Gattinara è nato da una riflessione sul particolare periodo che tutti stiamo vivendo          

Gli studenti hanno realizzato delle scatoline porta dolcezza per gli ospiti della Casa di Riposo di Gattinara

PiemonteOggi, Regione Piemonte, Valsesia e Valsessera

Il progetto “Noi con Voi” è nato da una riflessione sul particolare periodo che tutti stiamo vivendo, un periodo caratterizzato dalla pandemia di Covid-19, che ha cambiato profondamente le nostre abitudini.

Durante le ore di Alternativa alla Religione cattolica, visto l’avvicinarsi del periodo natalizio, con alcuni ragazzi delle classi 3 B Legno, 5 A (indirizzo CAT e Tecnologie del legno) e 1 A, 1 B, 2 A, 3 B e 4 A (indirizzo Liceo Scientifico opzione Scienze applicate) si è voluto realizzare qualcosa che potesse strappare un sorriso e regalare un po’ di calore alle persone più colpite da questa pandemia: i nostri cari nonni, di cui molti sono ospiti nelle case di riposo.

L’idea iniziale era di regalare un po’ di dolcezza, sotto forma di caramelle; ma abbiamo poi voluto realizzare qualcosa di più speciale per loro: è quindi nata l’idea di regalare delle “scatoline porta dolcezza”.

Con della semplice carta disegnata, i ragazzi hanno creato due differenti scatoline.

Hanno prima progettato lo schema con il programma Autocad; lo hanno poi riportato su carta, per poi ritagliare ed incollare ogni singola sagoma, realizzando quindi manualmente ogni singola scatolina.

Sempre gli stessi studenti hanno poi pensato al biglietto, desiderando da subito di fare qualcosa di non banale, ma di esclusivo per gli ospiti della casa di riposo.

I ragazzi hanno quindi deciso di riprodurre l’incontro tra la mano del Creatore e quella di Adamo del Giudizio universale di Michelangelo per ricordare ai destinatari che, nonostante la distanza, il pensiero annulla le distanze fisiche.

Venerdì 17 dicembre 2021 alcuni studenti e studentesse della classe 5 A CAT si sono quindi recati presso la casa di riposo di Gattinara, per salutare gli anziani e portare loro i prodotti realizzati.

A causa della pandemia, i ragazzi non hanno potuto consegnare personalmente i sacchetti di caramelle: gli anziani ospiti infatti sono stati portati, per l’occasione, nella sala comune al piano terra.

I regali sono stati consegnati agli ospiti dal personale della casa di riposo: i ragazzi hanno sostato davanti a una porta finestra, che per l’occasione è stata aperta per pochi attimi sul cortile,  al fine di scorgere gli occhi emozionati degli anziani.

Gli studenti della classe 5 A CAT ringraziano il direttore della casa di riposo Paolo Vietti, il professor Angelo Aronica e la professoressa Federica Aprigliano per averli aiutati a realizzare il progetto “Noi con Voi” e aver dato loro la possibilità di fare un piccolo ma importante gesto, a Natale, che ricorderanno in futuro.

Prof.ssa Federica Aprigliano

I ragazzi della 5 A CAT – Michele Aquilia, Matteo Balzano, Mattia Caramelli, Nicolò Ciancia Mercandino, Matilde Lucchini, Sara Rrapaj e Camilla Zanetta

Redazione di Vercelli