VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE TAM BIELLA - Un 2022 di impegno, passione e successi          

Chi scommette sulla formazione è vincente. Pronti per stupire nel nuovo anno

BiellaOggi

Un anno fitto di impegni e di soddisfazioni.

Con 160 ragazzi iscritti, di cui il 70% in arrivo da fuori sede, l’ITS TAM di Biella chiude il 2022 con orgoglio, pronto ad affrontare con energia e passione il 2023.

Primo obiettivo centrato è quello del GEM, il nuovo corso di Gioiello Educazione Moda aperto a Valenza: formerà i futuri talenti del comparto orafo che nella città alessandrina ha la sua capitale.

Prosegue l’ampliamento dei laboratori di Magnonevolo dove sta prendendo vita la Confezione 4.0. Gli spazi riservati ai ragazzi sono cresciuti e in dotazione sono arrivati macchinari innovativi, tra i quali una termosaldatrice e un taglio laser.

Il TAM annovera una collana di presenze alle maggiori fiere tessili internazionali, da Milano Unica a Filo, fino a Pitti Filati con la collezione di gilet realizzata per Marchi e Fildi. Ha dato inoltre il suo contributo creativo a Cittadellarte-Fondazione Pistoletto, con cui l’istituto collabora stabilmente, in occasione di White Milano. Fra gli appuntamenti di settore: Job Orienta a Verona, ITS Eurovillage a Torino, varie tappe del Salone dello Studente tra Torino, Roma e Milano, e quindi ad Alessandria per Off22. L’intento è stato quello di promuovere i corsi, anche grazie alla nuova alleanza di StudyinBiella, sodalizio che riunisce sotto il medesimo logo Città Studi, Accademia Perosi e Unidee-Fondazione Pistoletto.

Il TAM ha avuto i suoi momenti di celebrità a Eurovision alla Venaria Reale con il progetto Mare sulla Pelle, poi a Rosazza in occasione dell’evento I Borghi più belli d’Italia, e oltre confine a Expo Dubai 2020 in occasione della mostra “Piemonte design attitude, the beauty of shaping the future”, grazie al sostegno della Regione Piemonte e in particolare dell’assessore alla Formazione Elena Chiorino, che da sempre è al fianco dell’ITS biellese.

Il direttore Silvia Moglia e il presidente Pier Francesco Corcione si sono prestati per numerose interviste sui quotidiani da Il Sole 24ore, al Corriere, a La Stampa, ai media locali e on line, fino alla RAI più volte arrivata con le sue telecamere nelle aule di corso Pella.

Importanti i progetti che hanno avuto meritato successo: la t-shirt smart Cuore di Maglia, consegnata a Roma al ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi; Join-tex, che è salito sul podio al secondo posto per il settore Moda e Design del progetto ITS 4.0 promosso da Miur e Università Ca’ Foscari di Venezia, mentre ora Moodular, capospalla genderless realizzato con materiali responsabili quali Econyl® e ovatta di nylon rigenerata, è stato applaudito alla presentazione di Upskill Verona Càpe.

Dal TAM durante quest’anno sono passati i vertici di Confindustria Alberto Marenghi (Organizzazione, Sviluppo e Marketing), Francesca Mariotti (direttore generale), Carlo Mascellani (direttore dell’Area Relazioni Industriali e Formazione), e Paolo Bastianello (presidente del Comitato Education).

Poi Silvia Verduzio, direttore Risorse Umane PGI Cartier e altri numerosi imprenditori.

E recentissimamente anche l’europarlamentare Isabella Tovaglieri.

Sostenitore appassionato dello sport biellese da Biella Next, divisione giovanile della Pallacanestro Biella, al Bear Wool Volley, il torneo internazionale di pallavolo Under 19, alleato con NaturalBoom, e spesso presente alle manifestazioni del FAI, ora il TAM è pronto per il 2023 con una importante partecipazione a ITMA: i ragazzi, grazie ad Acimit, saranno presenti negli stand dell’esposizione mondiale dedicata al Meccanotessile.

 

 

Redazione di Vercelli