VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

ISTITUTO PROFESSIONALE LANINO - Accoglienza alle classi prime con “Vivere la fattoria”        

Una giornata emozionante e fuori dagli schemi       

Vercelli Città

Il 22 settembre si sono chiuse le giornate dedicate dall’Istituto Professionale “Lanino” di Vercelli all’accoglienza delle classi prime.

Dopo alcune ore passate in classe, svolgendo attività specifiche che hanno permesso agli studenti di conoscersi e di imparare a lavorare in gruppo, lo sfondo didattico si è trasformato: le mura sono diventate cielo, il pavimento prato e le finestre sole.

Vivere la fattoria”, la learning farm con vista sullo splendido lago di Viverone , già in passato scelta dall’istituto come meta per la sua offerta formativa, ha ospitato la bellezza di cinquanta ragazzi e dieci docenti accompagnatori.

La mattinata è iniziata con attività ludico sportive all’insegna dello spirito di squadra, della cooperazione e della collaborazione tra pari per poi continuare fronte lago in compagnia dei cavalli: creature imponenti, ma meravigliose, che si sono messe a disposizione degli studenti per farsi strigliare, spazzolare, cavalcare e coccolare. Ovviamente il tutto sotto la supervisione costante di esperti che hanno puntato a incentivare non solo la “self-confidence” dei ragazzi permettendo loro di scegliersi l’animale, ma anche il senso di fiducia verso l’altro da sè, suggerendo di scegliersi un compagno che li avrebbe guidati in passeggiata, briglie alla mano.

Non è mancato il pranzo al sacco.

Come non è mancata la possibilità di premiare i cavalli con deliziosa frutta e verdura a fine “lavoro”.

Giornata emozionante e fuori dagli schemi? Assolutamente si.

Questa è un’ottima accoglienza!

Redazione di Vercelli