VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

ISTITUTO FACCIO VERCELLI - Presentato il progetto di PCTO che porterà i sistemi, i software e le competenze aziendali di Altea Federation all’interno della scuola  

Nel corso dell’incontro sono stati consegnati agli allievi gli attestati dei corsi PON e delle attività integrative svolti durante l’anno scolastico

Vercelli Città

Nell’aula magna dell’I.T.I. “Faccio” di Vercelli, venerdì 3 giugno,il dottor Paolo Alessandro Chiappa, responsabile della società AlteaUp, società di consulenza e System Integration appartenente alla federazione ALTEA, ha presentato agli studenti del corso informatici il progetto di PCTO che porterà i sistemi, i software e le competenze aziendali di Altea Federation all’interno della scuola.

Durante l’incontro sono state evidenziate le potenzialità di questa collaborazione che si propone di fornire agli studenti del corso informatici dell’I.T.I. tutte quelle competenze necessarie per arrivare preparati all’incontro con il mondo del lavoro attraverso una serie di attività, svolte nei laboratori dell’istituto, che porteranno gli allievi ad acquisire, durante tutto il percorso di studio, conoscenze e competenze sui più moderni sistemi e linguaggi in uso nelle realtà aziendali, ma anche quelle competenze trasversali quali il public speaking, le tecniche per lavorare in team e per essere più comunicativi e efficaci.

Gli allievi del corso informatici, infatti, già a partire da giugno 2022, inizieranno, lavorando nei laboratori dell’istituto, un percorso che li porterà a sviluppare applicazioni su SAP, uno dei gestionali aziendali più utilizzato al mondo.

Nel corso dell’incontro sono stati, inoltre, consegnati agli allievi gli attestati dei corsi PON e delle attività integrative svolti durante questo anno scolastico: PON “Fai il tagliando al PC” (competenze tecniche per il ricondizionamento di PC), PON “Approccio a Unity” (competenze tecniche nello sviluppo di contenuti didattici interattivi), partecipazione alle Olimpiadi di Informatica e al Bebras dell’ Informatica.

L’attiva partecipazione degli studenti ed i risultati ottenuti mostrano come il dipartimento di informatica dell’ITI “Faccio” sia attivo e operi a 360° per fornire ai propri allievi tutte le occasioni possibili per sviluppare competenze tecniche e traversali – ha detto la prof.ssa Alberini che si è occupata, assieme ai colleghi del corso, di queste iniziative -. L’obiettivo degli insegnanti del corso informatici è infatti quello di formare tecnici preparati, aggiornati, competenti e che sappiano essere vincenti nel mondo del lavoro”.

 

Redazione di Vercelli