VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

DISTURBI ALIMENTARI - Casale Monferrato - La Torre Civica di Santo Stefano si colorerà di lilla quale gesto di sostegno alla Campagna Never Give Up          

Un gesto simbolico ma molto importante in occasione della Giornata Nazionale per la lotta ai Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione

Il 15 marzo 2022 piazze e monumenti illuminati di lilla in occasione della Giornata Nazionale per la lotta ai Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione.

Decaro presidente Anci: “Gesto simbolico importante, serve attenzione”. Sinesi (Never Give Up): “Fondamentale accrescere la consapevolezza dell’urgenza di prevenire e trattare queste patologie”.

Grazie all’impegno dell’Associazione dei Comuni Italiani (Anci) e di Never Give Up Onlus, il 15 marzo 2022 i Comuni italiani aderiranno alla campagna di sensibilizzazione e prevenzione contro i disturbi alimentari, illuminando piazze e monumenti di lilla in occasione della giornata mondiale per la lotta contro i disturbi dell’alimentazione e della nutrizione. La partnership tra Anci e Never Give Up Onlus ha già portato all’illuminazione di piazze e monumenti in occasione delle Giornate Nazionali e Mondiali del 15 marzo e del 2 giugno, sia nel 2020 che nel 2021.

Siamo felici di rinnovare il nostro impegno e supportare Never Give Up Onlus nella lotta contro i disturbi alimentari. Illuminare monumenti e piazze di lilla è un gesto dal forte valore simbolico e ci auguriamo che aiuti a richiamare l’attenzione su di un problema così serio e diffuso, che richiede un’attenzione immediata da parte di tutti”, ha dichiarato Antonio Decaro presidente dell’Anci. “Questo impegno è un tassello dell’azione che l’Anci e i Comuni italiani stanno svolgendo sul terreno della salute e degli stili di vita sani come elemento centrale di una migliore qualità della vita dei cittadini”.

L’associazione Never Give Up Onlus impegnata da anni nella lotta a questi disturbi – spiega Simona Sinesi Vice Presidente, Direttore Comunicazione e Sviluppo di Never Give Up – oggi illumina di lilla il Colosseo per rompere il silenzio e sensibilizzare sull’importanza di chiedere aiuto precocemente e tempestivamente. Questi disturbi in Italia rappresentano, infatti, la prima causa di morte per malattia tra i 12 e i 25 anni e purtroppo solo il 10% di chi soffre riesce a chiedere aiuto”.

Redazione di Vercelli