il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Provincia di Vercelli, Regione Piemonte, Valsesia e Valsessera
Non c'è ancora il Decreto all'Albo Pretorio, ma già non si parla d'altro

BORGOSESIA, IL SINDACO SILURA EMANUELA BUONANNO - Si va al turn over del Vicesindaco, quando la Signora è in Sud Africa - L'interessata non ha mezzi termini: "Situazione che mi lascia molto amareggiata" - Al suo posto nominato Fabrizio Bonaccio - 

E' difficile comprendere la ragione di una scelta così repentina: cosa ci sarebbe stato di così urgente da non poter attendere l'atterraggio di un aereo domani?

Il Decreto non è ancora pubblicato all’Albo Pretorio on line del Comune di Borgosesia, ma le voci corrono.

Ieri, 15 dicembre, il Sindaco On. Paolo Tiramani ha sostituito la Signora Emanuela Buonanno, revocandone l’incarico di Vice Sindaco, per nominare al suo posto l’Assessore Fabrizio Bonaccio.

La Signora Buonanno, raggiunta telefonicamente in Sud Africa, dove ora si trova per un breve (brevissimo, come si leggerà tra qualche riga) soggiorno legato ad un lieto evento familiare, così ha dichiarato a VercelliOggi.it:

“In questo momento sono in Sud Africa per la nascita di mio nipote, che è avvenuta lunedì. Considerata la situazione di emergenza, ho deciso di rientrare al più presto a Borgosesia. Data la necessità di avere un Covid Test, il primo rientro disponibile è Venerdì notte.

Di questo, ho informato per tempo sia il sindaco, Paolo Tiramani, sia il Segretario Comunale, Anna Actis.

Per ora prendo nota della revoca della delega da Vicesindaco, situazione che non era certo nelle mie aspettative e che mi lascia molto amareggiata. Per ora non ho altri commenti da fare, mi riservo di  fare ulteriori riflessioni dopo essermi confrontata con il  sindaco, Paolo Tiramani”.

***

Ci sarà tempo per sviluppare successive deduzioni sui vari significati che può suggerire questa repentina sostituzione ai vertici dell’Amministrazione Comunale di Borgosesia.

Per ora, pare il remake del “metodo Tascini”, applicato con fredda determinazione al Comune di Vercelli, con il siluramento dell’ex Assessore, in quota Lega.

Senonchè la situazione, a Borgosesia, è molto diversa, come è persino ovvio richiamare.

Come si legge nella dichiarazione della Signora Buonanno, un ruolo nel percorso amministrativo (come è naturale che sia) l’ha avuto il Segretario Generale del Comune, Anna Actis Caporale: avrà a sua volta sostenuto con argomenti tecnici la necessità di procedere di gran carriera al turn over, ulteriormente legittimando, in tal modo, la decisione del Sindaco?

Toccherà agli interessati pronunciarsi.

Per ora non resta che augurare buon lavoro al nuovo Vicesindaco.

notizie correlate