VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli
PiemonteOggi, Provincia di Vercelli
"Vieni, buon Signore Gesù, perchè ci sei davvero necessario"

E' DIO E MI ASSOMIGLIA - Il Mistero del "Dio con noi", segno di contraddizione, unica "ragionevole" speranza - Con i nostri auguri, un'antologia delle Funzioni religiose dalla Valsesia a Vercelli ed al Vercellese - Poi i luoghi di spiritualità più amati -

“A quanti, amici, vi pensate lontani e soli, dico di non disperare: Egli è più solo e bisognoso di noi. E mai smetterà di cercarci”.

Buon Natale a tutti i nostri Lettori.

Perché nella nostra vita non sia esiliata la speranza: il Dio – con – noi, segno di contraddizione, è una ragione “ragionevole”, logica, l’unica, di speranza.

Un Dio non solo “ragionevole”, ma certo, soprattutto, “necessario”, proprio come nella suggestiva icona lasciata da Bertolt Brecht in

Leggenda di Natale

Oggi stiamo seduti, alla vigilia
di Natale, noi, gente misera,
in una gelida stanzetta.
Il vento corre di fuori, il vento entra.
Vieni, buon Signore Gesù, da noi, volgi lo sguardo:
perché tu ci sei davvero necessario.

***

Negli ultimi anni ed anche in questo 2022 tutti noi abbiamo avuto ed abbiamo motivi per comprendere meglio il senso di questa stupenda e stupefacente intuizione del grande drammaturgo di Augusta.

Nel Natale dell’anno scorso, la nostra illustrazione offriva l’immagine di Suore, Sacerdoti e piccoli Fedeli che portavano la mascherina e, anche in ragione degli orari delle Funzioni, adattati alle esigenze volte ad evitare “assembramenti”, risuonava, anche per sdrammatizzare un po’, paradossale, ma non oziosa, la domanda: a che ora è la Mezzanotte quest’anno?

Ma crediamo non sia blasfemo dire che, in fondo, nemmeno il Santo Padre sa a che ora, esattamente, sia nato il Salvatore.

Quest’anno, invece, nella “scaletta” dei momenti di preghiera, della Liturgia celebrata in ogni Parrocchia, Santuario, luogo di Spiritualità, fa capolino un appuntamento nuovo, significativo, simbolicamente eloquente: la S.Messa del giorno di Natale per la comunità ucraina vercellese

***

E noi, “gente misera”, in questi anni abbiamo toccato con mano, se mai ce ne fossimo dimenticati, quanto Lui ci sia “davvero necessario”

Sappiamo che dobbiamo – qualunque sia stata l’ora della sua venuta al Mondo – fare come i Magi e anche come i pastori, essere un po’ Magi ed un po’ pastori.

Non avere paura del Mistero; vincere, come fecero i pastori, la titubanza, la paura, prendere coraggio, andare verso di Lui con semplicità.

Ed avere l’umiltà di fare l’unica cosa sensata, come fecero i Magi, portatori di tutti i “saperi” del Mondo, che “si prostrarono e l’adorarono”.

A Lui rimettendo, in Lui ricapitolando, tutta la scienza ed il potere delle tecniche conosciute: la conoscenza non è nemica della fede nella quale, anzi, trova il proprio compimento.

Giacchè:

”In realtà solamente nel mistero del Verbo incarnato trova vera luce il mistero dell’uomo.

Adamo, infatti, il primo uomo, era figura di quello futuro (28) (Rm5,14) e cioè di Cristo Signore.

(…)

Poiché in lui la natura umana è stata assunta, senza per questo venire annientata (30) per ciò stesso essa è stata anche in noi innalzata a una dignità sublime.

Con l’incarnazione il Figlio di Dio si è unito in certo modo adogni uomo”. (Gaudium et Spes, 22).

***

Abbiamo pensato di offrire una piccola gallery dei luoghi di spiritualità più cari ai vercellesi e non solo, dove incontrarci con Lui.

Ma saranno mete comunque frequentate tutte le nostre parrocchie, disseminate nei paesi piccoli e grandi, nelle città della nostra provincia.

In ognuna è allestito un presepe che richiama il Mistero di quel Dio che ha voluto condividere la condizione della propria creatura.

Quel Dio che ci “assomiglia”, come deve stupirsi Maria, con le incomparabili parole che per Lei ha trovato Jean Paul Sartre:

Lo guarda e pensa: «Questo Dio è mio figlio. Questa carne divina è la mia carne. È fatta di me, ha i miei occhi e questa forma della sua bocca è la forma della mia. Mi rassomiglia. È Dio e mi assomiglia». E nessuna donna ha avuto dalla sorte il suo Dio per lei sola. Un Dio piccolo che si può prendere nelle braccia e coprire di baci, un Dio caldo che sorride e respira, un Dio che si può toccare e che vive ”.

(Barjona, il figlio del tuono, 1940).

***

Un motivo di speranza per tutti, anche per chi è nella prova, anche per chi è solo, una delle più dure tra le prove.

Perché il Mistero di quel Dio che viene a cercarci è sempre lì, nuovo e sigillato, come il Roveto Ardente, per ciascuno di noi.

Noi che possiamo, così confidare, con David Maria Turoldo:

A quanti, amici, vi pensate lontani e soli, dico di non disperare: 

Egli è più solo e bisognoso di noi.

E mai smetterà di cercarci”.

***

Ecco gli orari delle principali funzioni religiose al Sacro Monte di Varallo Sesia, al Santuario di Oropa, al Monastero Mater Carmeli di Biella, sempre più frequentato da tanta gente di Vercelli.

***

VARALLO SESIA – SACRO MONTE

24 dicembre: S. Messa Vespertina, ore 16 – S. Messa della Notte, ore 24

25 dicembre: Ss. Messe Domenica: S. Messa ore 9:30 – 11:30 – 16:00 Sacro Monte, 9:30 Morondo, 10:30 Camasco.

26 dicembre: idem.

***

VARALLO, FRAZIONI E ALTRI CENTRI DELLA VALSESIA

Sabato 24 dicembre, Messa della notte

Collegiata San Gaudenzio ore 18 Vespri ore 23 Novena ed a seguire S.Messa

Arboerio ore 20 e 45

Chiesa di Sant’Antonio ore 21

Crevola ore 21

Chiesa Madonna delle Grazie ore 21,30  

Roccapietra ore 21 e 30

Brugaro ore 22 e 15

Cervarolo ore 22 e 30

Parone ore 22 e 30

Civiasco ore 23

Sabbia ore 23 e 30

Domenica 25 dicembre, Santo Natale

Collegiata San Gaudenzio secondo orario festivo: ore 8 – ore 11 – ore 18

Chiesa della Madonna delle Grazie ore 9

Chiesa di San Giacomo ore 10

Valmaggia ore 10

Alta valle Sabato 24 dicembre, Messa della notte

Rassa ore 17

Alagna ore 18

Mollia e Piode ore 21

Riva Valdobbia, Campertogno e Scopa ore 22 e 30

Scopello ore 24

Domenica 25 dicembre, Santo Natale

Campertogno ore 10

Alagna e Balmuccia ore 11

Scopello ore 11 e 15 Alagna e Scopa ore 18

Lunedì 26 dicembre, Santo Stefano

Piode ore 10 e 30

Riva Valdobbia ore 11

Campertogno ore 17

Scopello ore 18

***

BORGOSESIA

Molto ampio il ventaglio di possibilità offerto dalla Parrocchia di Borgosesia, che ha previsto Celebrazioni in tutte le principali Chiese, del Centro e delle Frazioni:

Sabato 24 dicembre – in Collegiata, S.Messa della Vigilia, ore 24

  • Ore 22 ad Aranco e Plello
  • Ore 21,30 Vanzone
  • Ore 18 Bettole.
  • SantoNatale, 25 dicembre, si segue l’orario festivo.

***

GATTINARA – San Pietro

24 dicembre: Ss.Messe ore 18 –

S,Messa della Mezzanotte preceduta alle 23,30 dalla Veglia.

25 dicembre: Ss.Messe ore 10,30 – 17

GATTINARA – San Bernardo

Sabato 24 dicembre: ore 18,30

Domenica 25 dicembre: ore 10,45 – 18,30

***

SANTHIA’ (Comunità Pastorale 7, Santhià, San Germano, Salasco)

Completo ed esauriente in vademecum per tutte le Chiese dei tre Comuni,

al seguente link

***

CRESCENTINO

Ecco le Ss.Messe nella Chiesa Parrocchiale ed in quelle delle Frazioni.

Parrocchia Beata Maria Vergine Assunta

24 dicembre: ore 23,30 Novena, ore 24 S.Messa della notte

25 dicembre: Ss.Messe seguono orari festivi

26 dicembre: idem

Santuario Madonna del Palazzo

Natale, 25 dicembre, S.Messa ore 8 con inaugurazione del Presepe

Ecco le Ss. Messe della Notte nelle Frazioni:

San Grisante – Vigilia, S.Messa ore 22,30

S.Silvestro – Vigilia: ore 22

San Genuario – Vigilia: ore 22,30

Nella Chiesa di Lamporo – Vigilia: ore 24.

***

TRINO

24 dicembre: Ss.Messe ore 18 e Messa della Notte alle ore 24

25 dicembre: Ss.Messe ore 8,30 – 10 – 18.

***

VERCELLI

Comunità Pastorale 17 Vercelli Centro “Betania”

San Cristoforo

sabato 24 alle 18 messa vigiliare; alle 22 messa della notte; domenica 25 dicembre messe di Natale alle 10.30 e alle 17.15; lunedì 26, S. Stefano, messa alle 10.30

San Paolo

sabato 24, ore 18 messe vigiliare; alle 21.30; domenica 25, messe di Natale alle 10, 11, 18; lunedì 26 dicembre,

S. Stefano, messe alle 10 e alle 18

San Salvatore

sabato 24 alle 18 messa vigiliare in via Parini; alle 21 veglia in corso Libertà e alle 21.30 messa della notte; domenica 25 messe alle 11 e alle 17.30 in corso Libertà; lunedì 26 dicembre, S. Stefano, messa alle 11 in chiesa parrocchiale

Comunità Pastorale 18 Vercelli Nord

Sacro Cuore

sabato 24 alle 24 messa della notte; domenica 25 messe di Natale alle 9, 10.30, 18; lunedì 26, S. Stefano, messe alle 9 e alle 18

Sant’Antonio al Rione Isola

sabato 24 messa della notte alle 21.30 al PalaPregnolato; domenica 25 messa di Natale alle 10; lunedì 26, S. Stefano, messa alle 18

Santa Cecilia a Caresanablot

sabato 24 messa della notte alle 24; domenica 25 messa di Natale alle 11.15; lunedì 26, S. Stefano, messa alle 11.15 in onore del beato don Secono Pollo, con la partecipazione degli Alpini

Comunità Pastorale 19 Vercelli Ovest

Regina Pacis

sabato 24 alle 18.30 messa vigiliare; alle 22 messa della notte; domenica 25 messe di Natale alle 10.30 e 17.30; lunedì 26, S. Stefano, messa alle 10.30

Parrocchia del Concordia Madonna di Lourdes

sabato 24 alle 18 messa vigiliare; alle 22 messa della notte; domenica 25 messa di Natale alle 11; lunedì 26, S. Stefano, messa alle 11

Larizzate

Il 24 messa vigiliare alle 16

Sali Vercellese

Sabato 25 dicembre messa alle 9

Comunità Pastorale 20 Vercelli Sud

Parrocchia dei Cappuccini

sabato 24 alle 17 messa vigiliare; alle 24 messa della notte; domenica 25 messe di Natale alle 9 e alle 11; lunedì 26 messa alle 11

Spirito Santo

sabato 24 dicembre, alle 18.30, messa vigiliare; alle 22 messa della notte; domenica 25 messe di Natale alle 9 e alle 11.30; lunedì 26, S. Stefano, messa alle 9.30

Santa Maria Maddalena

sabato 24 alle 18.30 messa vigiliare; alle 21.30 messa della notte; domenica 25 messe di Natale alle 11 e alle 18.30;

San Pietro all’Aravecchia

sabato 24 dicembre alle 23 messa della notte; domenica 25 messa di Natale alle 10

Chiesa di Billiemme

Il 24 dicembre alle 23.30 veglia; alle 24 messa della notte; Il 25 messa alle 10.30

Comunità Pastorale 21 Vercelli Cattedrale

Duomo

sabato 24 messa della notte alle 24, presieduta dall’Arcivescovo;

domenica 25 messe di Natale alle 8.30, 10.30, 12 e 17.30, che sarà celebrata dall’Arcivescovo; lunedì 26, S. Stefano, messe alle 8.30, 10.30 e 17.30, presieduta dall’Arcivescovo, durante la quale si farà memoria del beato Secondo Pollo.

Sant’Agnese

Venerdì 24 dicembre messa vigiliare alle 17.30; domenica 25 messa di Natale alle 11;  lunedì 26 messa alle 11

San Giuseppe

Sabato 24 dicembre alle 22 messa della notte; domenica 25 messe di Natale alle 9 e alle 11

San Bernardo – Madonna degli Infermi

sabato 24 alle 17 messa vigiliare e alle 22 messa della notte; domenica 25 messe di Natale alle 9 e alle 11; lunedì 26, S. Stefano messa alle 9.

Santa Maria Maggiore

Sabato 24 dicembre alle 18.30 messa vigiliare; domenica 25 messa di Natale alle 18.30

Basilica di S. Andrea

sabato 24 dicembre alle 24 messa della notte; domenica 25 alle 10 messa di Natale;

***

Per la prima volta il 25 Dicembre 2022 alle ore 14.30, nella cappella del Seminario Vescovile dell’Arcidiocesi di Vercelli, si celebrerà la ricorrenza del Santo Natale per tutti gli ucraini presenti sul territorio della nostra Arcidiocesi.

La Divina Liturgia sarà presieduta Don Yiury Ivanyuta della Parrocchia ucraina di Novara

SANTUARIO DI OROPA

Sabato 24 dicembre Santa Messa ore 24 alla Basilica antica.

Santo Natale, gli orari sono quelli consueti festivi.

***

MONASTERO MATER CAMELI BIELLA

Sabato 24 dicembre: h 17:30 Novena di Natale e Vespri in Cappella

h 21:00 Canto dell’Ufficio delle Letture nella Tenda Horeb

h 21:30 Messa di Natale nella Tenda Horeb

Domenica 25 dicembre, Natale: h 9:00 Celebrazione eucaristica nella Tenda Horeb

Lunedì 26 dicembre, S. Stefano: h 9:00 Celebrazione eucaristica in Cappella

Sabato 31 dicembre: h 21:00 Canto dell’Ufficio delle Letture nella Tenda Horeb

h 21:30 Messa di ringraziamento di fine anno nella Tenda Horeb Domenica 1 gennaio h 9:00 Celebrazione eucaristica nella Tenda Horeb Venerdì 6 gennaio, Epifania: h 9:00 Celebrazione eucaristica nella Tenda Horeb

***

MONASTERO SUORE CLARISSE DI ROASIO SANTA MARIA

Le Suore Clarisse di Roasio invitano a partecipare alle liturgie delle solennità di fine anno nella cappellina del monastero:

sabato 24 dicembre, alle 22, messa solenne della notte di Natale;

sabato 31 dicembre alle 22.15 ufficio delle letture; alle 23 Te deum e messa della notte per il nuovo anno.

***

Buon Natale a tutti.

notizie correlate