VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli
Provincia di Vercelli
Resterà Parroco di Santhià

DON STEFANO BEDELLO E' IL NUOVO VICARIO GENERALE DELLA DIOCESI DI VERCELLI - Sostituisce Mons. Mario Allolio, che ha chiesto di dedicare maggior tempo all'insegnamento - Oggi l'annuncio della nomina da parte dell'Arcivescovo Mons. Marco Arnolfo

Il giovane Sacerdote è uno dei più stimati Liturgisti del Piemonte

Questo il comunicato dell’Arcidiocesi di Vercelli che annuncia nuovi incarichi assegnati dall’Arcivescovo e Sacerdoti, Religiose e laici.

Spicca, tra questi, l’avvicendamento nell’importante funzione di Vicario Generale della Diocesi (il Vice dell’Arcivescovo) tra Mons. Mario Allolio ed il Can. Stefano Bedello.

A tutti ed in particolare a Mons. Allolio e Don Bedello (che resterà Parroco di Santhià), i migliori auguri per i rispettivi nuovi impegni di Docente e di Vicario. Il 7 settembre scorso abbiamo avuto il piacere di mettere a repertorio, a Verolengo, una sua bella omelia in occasione della Novena per la Festa al Santuario della Madonnina.

***

Ecco il comunicato ufficiale diffuso oggi, 16 settembre –

L’Arcivescovo mons. Marco Arnolfo dovendo rinnovare il Consiglio Episcopale e altri incarichi diocesani ormai scaduti, invita tutta la diocesi eusebiana a cogliere questa occasione per riprendere con rinnovato entusiasmo il cammino sinodale.

Contestualmente,  mons. Arcivescovo ha accolto la richiesta del Vicario Generale, mons. Mario Allolio, di essere sollevato da tale incarico al fine di potersi dedicare, con maggiore disponibilità di tempo, all’attività di ricerca e docenza accademica in ambito teologico. Il sacerdote mantiene tutti gli altri incarichi attualmente ricoperti: parroco della Parrocchia dello Spirito Santo in Vercelli, rettore della Basilica di S. Andrea, Delegato Arcivescovile per l’ecumenismo, il dialogo interreligioso e interculturale, vice-direttore del Corriere eusebiano. A mons. Allolio viene altresì conferito il Canonicato effettivo del Capitolo metropolitano di S. Eusebio.

Gli altri tre Vicari Episcopali uscenti: mons. Giuseppe Cavallonedon Renzo Del Corno e mons. Antonino Guasco continuano a reggere le parrocchie loro affidate. Inoltre mons. Cavallone continua a mantenere l’incarico per i rapporti con il Clero e le Autorità istituzionali, civili e militari, come Delegato Arcivescovile.

Don Renzo Del Corno prosegue nel suo incarico di direttore del Centro Diocesano Vocazioni e rettore del Seminario (esclusa la legale rappresentanza e l’amministrazione).

Il nuovo Consiglio Episcopale, che si insedierà a partire dal 10 ottobre sarà costituito da:

Can. Stefano Bedello – Vicario Generale e Moderatore della Curia arcivescovile.

Don Giancarlo Taverna Patron – Vicario Episcopale per la vita consacrata

Don Davide Besseghini – Vicario Episcopale per le problematiche sociali, caritative e ambientali.

Don Andrea Passera – Vicario Episcopale per l’attuazione del piano pastorale diocesano.

Tutti i predetti presbiteri proseguono pro tempore nei loro attuali incarichi.

Al fine di perseguire ulteriormente l’azione di ricambio e ringiovanimento degli uffici diocesani, l’Arcivescovo ha inoltre nominato:

Dott. Carlo Greco – direttore Caritas diocesana, con il coordinamento generale del Vicario Episcopale per le problematiche sociali, caritative e ambientali.

Don Marco Giugno – collaboratore Ufficio pastorale vocazionale, diretto da don Renzo Del Corno, congiuntamente con i coniugi Rita e Maurizio Borla, suor Giusi Diasottile e suor Bruna Tosetto.

Don Luciano Condina – direttore Ufficio per la pastorale della famiglia, congiuntamente con i coniugi Martina e Matteo Seno, suor Francesca Vay.

Ulteriori avvicendamenti relativi alle parrocchie saranno comunicati in un secondo tempo.

A tutti i presbiteri e diaconi in procinto di lasciare i loro incarichi va il più sincero e riconoscente ringraziamento dell’Arcivescovo per la dedizione, l’impegno e la competenza dimostrata. Ai nuovi Vicari e collaboratori diocesani l’augurio di una feconda attività di servizio, sotto il patrocinio della Vergine Maria, di S. Eusebio e del beato don Secondo Pollo.

Arcidiocesi di Vercelli

Ufficio per le Comunicazioni sociali

 

notizie correlate