VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

ASSOCIAZIONE SCHERMA PRO VERCELLI - Al via il 1° trofeo Ecorì. Presentazione e premiazione atleti        

“Peoplefromrisaia - raccogliamo insieme” . Evento di presentazione stagione 2022/23

Associazione Scherma Pro Vercelli e Ecorì Riso, hanno presentato ieri, venerdì 17 settembre, la nuova stagione sportiva 2022-23 della storica sala d’armi di via Massaua 9/a, a chiusura di un anno di raccolti importanti, con grandi appuntamenti in calendario a partire già dal 18 settembre, con il 1° Trofeo Ecorì, gara a coppie.

Madrina dell’incontro la campionessa vercellese Federica Isola, medaglia d’argento ai recenti Campionati del Mondo del Cairo (2022), Campionessa italiana (cat. Assoluti) in carica, che ha salutato compagni di allenamento, autorità, sponsor e amici, lasciando di fatto per una volta il palco alle migliori giovani promesse della sala vercellese, con l’augurio che diventino presto le nuove eccellenze del nostro territorio.

All’evento, organizzato quest’anno presso l’area esterna di Ecorì, in Via Trino, 200 a Vercelli, oltre a presentare i programmi per la nuova annata agonistica, i dirigenti del club, i parenti, gli amici della sala d’armi hanno festeggiato gli ottimi risultati ottenuti nella stagione appena conclusa.

Stravolgendo i cerimoniali, prima di congedarsi e dare il via alla presentazione, Federica Isola ha voluto consegnare personalmente tre attestati di ringraziamento a Marzio Dan di Erreà Play Vercelli, Angelo Santarella per Volvo Auto Var e Roberto Viazzo per Ecorì Riso, perché con il loro sostegno in quest’ultimo anno critico post pandemia, hanno consentito ad atleti e atlete dell’Associazione Scherma Pro Vercelli di proseguire nel loro percorso sportivo, contribuendo così di fatto al raggiungimento dei prestigiosi risultati della stagione agonistica 2021/22.

Anche il Presidente dell’A. S. Pro Vercelli, Ing. Riccardo Isola ha voluto proseguire con i ringraziamenti alle istituzioni, Comune, Provincia, Regione; alla Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, al Coni provinciale, ai Club Service cittadini, ai giornali e alle redazioni web/tv, ai commercianti che fanno sentire il loro sostegno, all’Istituto Galileo Ferraris di Vercelli, alla Federazione Italiana Scherma e al suo Vice Presidente vicario Maurizio Randazzo, assente giustificato per improrogabili impegni personali, ma sempre al fianco della sua ex società. I più doverosi, però, li ha rivolti «Ai familiari degli atleti, per la  comprensione e la collaborazione che costantemente dimostrano; agli atleti, autori di una stagione eccezionale, che ha portato la società di via Massaua a risultare, probabilmente per la prima volta nella sua storia, la prima società in Italia nella spada, 7ª (su 215), nel Gran Premio Giovani per Società, classifica generale a punti delle tre armi, pur partecipando solo in una. Per una mera questione di regolamento e riattribuzione dei punti di atleti neotesserati alla Pro Vercelli, il club ha successivamente dovuto cedere il primo posto, classificandosi definitivamente seconda nella stagione 2021/22: un risultato che ci ha riempito di orgoglio e di cui gioiamo insieme a maestri ed atleti, nella speranza che sia di buon auspicio per il futuro».

Il Presidente Isola a nome anche del Consiglio, ha voluto esprimere tutta la propria soddisfazione per questo risultato, sottolineando come sia stato fondamentale il lavoro svolto da tutti, soprattutto dallo staff tecnico, confermato quest’anno e composto da Massimo Zenga Germano, Adalberto Tassinari e Matilde Gianella, con la preparazione atletica seguita dalla ex campionessa Elisa Uga.

«È una bella notizia che rende merito all’impegno di tutti i tesserati, maestri (vecchi e nuovi), familiari, amici, sponsor e amministrazione locale, rimasti uniti in questi due anni molto complicati segnati indelebilmente dall’emergenza Covid. In particolare, vorrei sottolineare il lavoro di Matilde Gianella, da poco promossa Tecnico di II Livello, la cui crescita nell’ultimo anno è stata entusiasmante. Da non dimenticare anche il lavoro svolto da Massimo e “Dago”, tecnici di valore assoluto e ormai inseriti stabilmente anche nello staff delle Nazionali. A riprova di questo, il 2 ottobre il maestro Zenga verrà insignito delle Maschere d’Onore d’Oro e d’Argento” onorificenze conferite dalla Federazione Italiana Scherma, per l’impegno profuso nell’insegnamento della scherma e i risultati conseguiti dai suoi allievi».

A rinnovare i complimenti per il prestigio per la città di Vercelli, di cui la scherma vercellese, con la madrina dell’evento Federica Isola, è da anni ambasciatrice in giro per il mondo, l’Assessore allo Sport Domenico Sabatino, il quale si è complimentato anche per gli sforzi continui fatti dal club per tenere vivo sul territorio il vivaio di questo sport, confermando l’impegno del Comune a camminare a fianco di realtà come queste.

Tra le autorità che hanno onorato l’evento, non è mancato il commento del Questore di Vercelli, Dott. Maurizio Di Domenico, sempre partecipe e sensibile alla promozione dello sport vercellese, che si è complimentato con tutti i giovani campioni della scherma portando il plauso delle forze di Polizia.

Presenti alla presentazione anche il Presidente ATL Biella Valsesia Vercelli Dott. Pier Giorgio Fossale, a ribadire quanto sia importante la valorizzazione del territorio anche e soprattutto attraverso la promozione dello sport, il Presidente dell’Ascom Angelo Santarella, il Presidente della Provincia Davide Gilardino, la Presidente del Rotary Club Vercelli Adriana Sala Breddo, il Presidente dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport Enrico Falabino e la Direttrice Provinciale di Special Olympics – Dott.ssa Milly Cometti.

Dopo aver tracciato un bilancio della stagione appena conclusa, il Consiglio della Pro Vercelli ha presentato tutti gli eventi sportivi che animeranno la stagione schermistica 2022/23.

Partenza sprint non con una canonica gara, individuale o a squadre, ma con una gara a coppie, il 1° Trofeo Ecorì, una staffetta a due, per mettersi in gioco, divertirsi e ricominciare a gareggiare.

Le adesioni hanno riscosso successo tanto da aver raggiunto il tetto massimo di iscrizioni: 40 coppie, 6 delle quali di Vercelli. La gara si svolgerà nei locali dell’Associazione Scherma Pro Vercelli, in Via Massaua 9/a, sotto le tribune dello Stadio Piola, domenica 18 settembre.

1° TROFEO ECORI’ Gara di spada a coppie

Dopo il successo dello scorso anno, il Comitato organizzatore del Trofeo Bertinetti ha deciso di replicare la formula dello scorso anno e per questo motivo, sabato 19 novembre Federica Isola e le campionesse della spada femminile italiana torneranno sulla pedana del Teatro Civico di Vercelli per la gara più prestigiosa. Maggiori dettagli verranno rivelati nel corso del prossimo mese, ma la speranza è che la città accolga nuovamente con calore questa seconda edizione al femminile dello storico torneo dedicato ai grandi campioni del passato.

55° TROFEO MARCELLO E FRANCO BERTINETTI 2° TORNEO INTERNAZIONALE DI SPADA FEMMINILE A SQUADRE

Con l’ormai consueta formula del “Natale con i tuoi, scherma con noi”, anche quest’anno è confermato lo stage nazionale riservato alle categorie cadetti, giovani, assoluti di spada.

Dal 27 al 30 dicembre, spadisti di tutta l’Italia potranno prepararsi alla fase più importante della stagione agonistica sulle nostre pedane, confrontandosi con i nostri atleti e perfezionando la loro tecnica sotto la lente dei nostri tecnici.

STAGE NAZIONALE DI SPADA 2022 “NATALE CON I TUOI, SCHERMA CON NOI”

Come più volte sottolineato, l’impegno dell’A. S. Pro Vercelli va oltre la formazione delle nuove leve e mira anche e soprattutto a portare la scherma italiana in città.

Per questo motivo, per il terzo anno consecutivo, il Consiglio si sta seriamente impegnando nel tentativo di riportare a Vercelli le due prove Nazionali che avevano riscosso tanto successo nell’anno pre-Covid, il 3° The Black Carpet, la spettacolare gara di scherma storica, prevista in dicembre nei locali della palestra Bertinetti, ma soprattutto la 2 a Prova Gran Prix Kinder Joy of Moving U14, attualmente prevista in calendario dal 31 marzo al 2 aprile 2023.

Gli sforzi del Comitato Organizzatore saranno tesi a non gravare sui conti che consentono l’ordinaria attività agonistica, per questo, ogni contributo teso a fornire collaborazione organizzativa sarà tenuto in considerazione e gradito.

Per concludere, oltre a bilanci passati, auspici e previsioni future, nel corso dell’incontro hanno avuto spazio i veri protagonisti: spadiste e spadisti.

Chiamati uno ad uno sul palco, rigorosamente in pallet, in armonia con il contesto, le giovani eccellenze della scherma vercellese hanno ricevuto attestati e riconoscimenti per i prestigiosi risultati conseguiti nella stagione ormai conclusa.

Tra tutti i tesserati che hanno sfilato e che hanno meritato una menzione speciale, Ecorì Riso, padrone di casa e ospite, prima di offrire a tutti i partecipanti un aperitivo in cui non è mancato l’eccellente Carnaroli di cui può fare vanto, ha desiderato premiare i sei spadisti che maggiormente si sono distinti nel 2021/22:

Federica Isola – cat. Assoluti

Argento Campionati del Mondo a squadre 2022 (Cairo)

Oro Campionati Italiani Assoluti (Courmayeur)

Lama d’Onore d’oro e d’argento FIS 2022

Matilde Bellini – cat. Cadette

Argento Campionati Italiani U14 (Riccione)

3 a Qualifica Zona 1 (Vercelli)

6 a Campionati Italiani Cadetti

Sebastiano Bosso – cat. Cadetti

Bronzo Campionati Italiani Cadetti

3° Qualifica Zona 1 Cadetti (Vercelli)

Argento Camp. Italiani a Sq. Serie C

7° Qual. Regionale Giovani (Cavour)

Eleonora Orso – cat. Cadette

Oro Prova Zonale CAdetti (Trento)

6 a Trofeo Internazionale (Heidenheim)

Oro a squadre Campionati Europei Cadetti

10 a Campionati Europei CadettI

17 a Campionati del Mondo Cadetti oro Campionati Italiani a Sq. Serie C

3 a Qual. Regionale Giovani (Cavour)

3 a Regionale Assoluti

Marzia Cena – cat. Giovani

6 a Coppa del mondo (Burgos)

Argento Campionati Italiani Giovani

Argento Campionati del Mediterraneo a sq.

Riserva ai Campionati Europei e ai Mondiali U20

Oro Campionati Italiani a Sq. Serie C

4 a Campionati Italiani a sq. U23

Sara Della Cioppa – cat. Giovani

1 a Circuito mondiale U23 (Zagabria)

3 a Qualifica Zona 1 Giovani (Vercelli)

Oro Campionati Italiani a Sq. Serie C

4 a Campionati Italiani a sq. U23

5 a Qual. Regionale Giovani (Cavour)

Menzione speciale per Riccardo Tribuzio, Argento ai Campionati Italiani Master.

 

Redazione di Vercelli