VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

SCHERMA - Udine - Coppa del Mondo di Scherma Under 20        

Gaia Caforio terza nella prova di Spada Femminile

PiemonteOggi, Regione Piemonte

La scherma piemontese festeggia una medaglia alla gara di Coppa del Mondo Under 20 disputata a Udine nel fine settimana.

Domenica 9 gennaio, infatti, Gaia Caforio ha ottenuto un convincente terzo posto nella prova di spada femminile, risultando la migliore delle atlete azzurre in gara e confermandosi su un podio su cui era già salita nell’edizione del 2020, quando arrivò seconda.

Caforio aveva iniziato la gara con un girone praticamente perfetto, fatto di sei vittorie e zero sconfitte, che l’aveva piazzata al numero 2 del tabellone a eliminazione diretta. Nel match delle 64 ha quindi battuto per 15-6 la tedesca Lara Goldmann, nelle 32 ha superato con successo il derby italiano contro Martina Esposito col punteggio di 15-12, nelle 16 si è imposta per 15-6 sulla svedese Selma Abu Eid Tjulin.

Ai quarti, poi, la vittoria decisiva per salire sul podio: il 15-13 sulla russa Anastasiia Rustamova, che l’atleta dell’Aeronautica Militare che si allena alla Marchesa ha saputo far suo con freddezza, dopo aver subito la rimonta dal 13-10 al 13-13. In semifinale, condizionata dai crampi, ha invece perso per 15-12 contro la russa Iana Bekmurzova, che ha poi vinto la gara superando in finale la connazionale Polina Khaertdinova.

Coppa del Mondo di Scherma Under 20 Spada Femminile Udine, 0 gennaio 2022

Finale

Bekmurzova (Rus) b. Khaertdinova (Rus) 15-13

Khaertdinova (Rus) b. Muhari (Hun) 15-13

Bekmurzova (Rus) b. Caforio (ITA) 15-12

Quarti

Caforio (ITA) b. Rustamova (Rus) 15-13

Muhari (Hun) b. Gzyunova (Rus) 15-14

Khaertdinova (Rus) b. Salamon (Hun) 15-11

Bekmurzova (Rus) b. Fransson (Swe) 15-10

Tabellone dei 16

Caforio (ITA) b. Abu Eid Tjulin (Swe) 15-6

Tabellone dei 32

Caforio (ITA) b. Esposito (ITA) 15-12

Tabellone dei 64

Caforio (ITA) b. Goldmann (Ger) 15-6

Fase a gironi

Gaia Caforio: 6 vittorie, 0 sconfitte

Classifica (149): 1. Iana Bekmurzova (Rus), 2. Polina Khaertdinova (Rus), 3. Gaia Caforio (ITA), 3. Eszter Muhari (Hun), 5. Anastasiia Rustamova (Rus), 6. Reka Salamon (Hun), 7. Anna Gzyunova (Rus), 8. Emma Fransson (Swe)

Redazione di Vercelli