VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

RG TICINO VS BORGOSESIA 0 a zero – Gara senza reti, sesto risultato utile di fila per i granata              

In una partita combattuta le difese hanno la meglio sugli attacchi

Valsesia e Valsessera

RG TicinoBorgosesia 0-0

RG Ticino (4-4-2): Oliveto; Cannistrà, Fontana, Longhi, Della Vedova (30’ st Viti ); Bedetti , Lionetti , Sbrissa, Lorenzo 6 (40’ st Baiardi); Sansone 5,5 (24’ st Puntoniere), Vitiello 5,5 (38’ st Makota). A disp.: Arata, Bordillo, Spitale, Ogliari, Battistello. All.: Costantino.

Borgosesia (3-4-3): Gilli; Iannacone, Martimbianco, Frana; Monteleone (17’ st Colombo), Areco, Zazzi (17’ st Guatieri), Carrara; D’Ambrosio (24’ st Eordea), Rancati (1’ st Barbetta), Gaddini. A disp.: Gavioli, Puka, Bernardo, Salvestroni, Latini. All. Capra (Lunardon squalificato).

Arbitro: Zambetti di Lovere

Guardalinee: Morotti di Bergamo e Pirola di Abbiategrasso

Note: cielo coperto. Terreno: in buone condizioni. Spettatori: 200 circa . Ammoniti: Iannacone, Fonata, Zazzi, Areco, Barbetta. Angoli: 6-7. Recupero:  2’ pt –  5’ st

Sesto risultato utile consecutivo per il Borgosesia.

Seppur rimaneggiati i granata continuano la serie positiva.

Da segnalare la solidità della difesa che ha incassato, tra l’altro inutile ai fini del risultato, un solo gol nelle ultime cinque partite.

E’ il secondo minuto di gioco quando il Borgosesia beneficia di un angolo dalla destra.

Si incarica della battutta Areco e Iannacone sotto misura non arriva all’impatto con la sfera.

I padroni di casa rispondono all’11’ con Sansone che impegna Gilli.

Il duello si rinnova al 16’ quando l’attaccante chiama in causa il  numero 1 valsesiano.

Due giri di lancette e Gilli dice di no a Vitiello.

Nell’altra area D’Ambrosio si gira bene ma conclude centralmente.

Si va al riposo senza ulteriori emozioni.

Rientrati in campo ci prova subito Areco ma la sua conclusione è debole.

Al 5’ la sassata di Barbetta è deviata in angolo da Oliveto.

I padroni di casa si fanno vedere al 21’ con Sansone che da ottima posizione mette alto.

2 minuti dopo prima Martimbianco e poi Gaddini non hanno fortuna.

Al 24’ Vitiello chiama Gilli alla parata a terra.

Al 37’ Gilli blinda la porta sulla conclusione di Lionetti

Da qui alla fine non ci sono ulteriori occasioni e le squadre conquistano un punto a testa

Redazione di Vercelli