VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

RAINBOW TEAM D’ORO A CHIGNOLO PO - Vittoria e terzo posto in GT30, secondo posto in Formula Junior Élite        

Oleg Bocca torna in acqua con un doppio trionfo, bronzo per Guglielmo Martinelli e Argento per Giulio Rimondotto, sesto Francesco Galofaro

CasaleOggi

Quello appena concluso a Chignolo Po (PV) è stato un weekend di gara decisivo e alquanto indicativo per i piloti del Rainbow Team, scuderia di motonautica di Casale Monferrato, che portano a casa una doppia vittoria, un 3° posto e un 2° posto dalla penultima tappa dei Campionati Italiani di GT30 e Formula Junior Élite. Risultati importanti che confermano le alte aspirazioni del team monferrino in vista dell’atto conclusivo delle due competizioni di sabato 29 e domenica 30 ottobre a Boretto (RE).

Mattatore della rassegna lombarda è stato un insospettabile: Oleg Bocca, che nella stagione in corso aveva gareggiato solo in Formula 4, è tornato a correre in GT30, nella categoria e nella competizione che l’anno scorso lo ha incoronato campione d’Italia.

E non ha tradito il suo status visto che ha trionfato in entrambe le due gare del fine settimana affiancando il comasco Guglielmo Martinelli, che ha portato in alto i colori casalesi conquistando il podio nella seconda gara.

Nella prima sfida Martinelli e Bocca hanno occupato il 2° e il 3° posto nella griglia di partenza con l’obiettivo di insidiare dalle prime battute il primatista Marco Meneghello.

Martinelli viene superato subito dal compagno di scuderia (e, sfortunatamente, urta una boa terminando al 5° posto finale): inizia quindi l’assalto di Bocca che al quarto giro – dopo aver governato con abilità l’impennata dell’imbarcazione su un’onda spettacolare al terzo giro – supera il leader e conquista il primato.

Il campione d’Italia in carica si conferma anche in gara due partendo dalla testa della classifica e conservandola con caparbietà.

La seconda gara è quella del riscatto per Martinelli, che conquista un 3° posto finale fondamentale, perché gli permette di presentarsi all’appuntamento finale di Boretto come leader della classifica generale: in caso di risultato positivo il titolo nazionale potrebbe andare per il secondo anno consecutivo a un pilota del Rainbow Team.

Grandi risultati, dopo l’esperienza agrodolce di Olbia, sono arrivati anche dalla Formula Junior Élite con Giulio Rimondotto che conquista un grandissimo 2° posto e Francesco Galofaro che conferma la grande crescita nel corso della stagione terminando con un 6° posto.

«Da sottolineare è la grande qualità di guida dei nostri ragazzi – spiegano Elisa e Fabrizio Bocca, team manager e team principal del Rainbow Team – adesso ricaricheremo le pile per l’ultimo appuntamento di Boretto. Siamo pronti e siamo sicuri che concluderemo questa emozionante stagione nel migliore dei modi

 

Redazione di Vercelli