VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

PRO VERCELLI VS SANGIULIANO CITY 2 a uno – Tornano alla vittoria interna le bianche casacche    

In vantaggio con Comi, gli ospiti pareggiano con Salzano. Ci pensa Perrotta a siglare il gol del vantaggio

Vercelli Città

Pro Vercelli 2

San Giuliano City 1

Marcatori: 11’ pt Comi, 41’ Salzano su rigore, 8’ st Perrotta

Pro Vercelli (4-3-1-2): Rizzo; Iezzi (36’ st Renault), Cristini, Perrotta, Iotti; Calvano, Corradini, Saco (26’ st Emmanuello); Vergara; Comi (36’ st Mustacchio), Della Morte (13’ st Arrighini). A disp.: Valentini, Rigon, Gatto, Gheza, Clemente, Silvestro, Guindo, Grbic. All.: Paci.

Sangiuliano City (4-3-3): Sposito; Zanon, Bruzzone (36’ st Serbouti), Alcibiade, Zugaro (20’ st Metlika); Marchi (7’ st Miracoli), Fusi, Salzano; Anastasia, Cogliati, Qeros (36’ st De Respinis). A disp.:Cervellera, D’Alterio, Ippolito, Guerrini, Pedone, Saggionetto, Deiana, Guidetti, Baggi, Pascali. All.: Ciceri.

Arbitro: Luongo di Napoli.

Guardalinee: Caputo di Benevento e Marchese di Napoli.

Quarto uomo: Cortese di Bologna.

Ammoniti: Iezzi (PV), Marchi (SC), Metlika (SC), Perrotta (PV), Alcibiade (SC)

Recupero: 1’ pt – 4’ st

Torna il successo interno che manca dal 16 ottobre.

Parte alla grande la Pro che va subito in gol alla prima occasione.

E’ l’11’ quando su cross di Iezzi, Comi in area si innalza e batte Sposito.

Pericoloso il Sangiuliano City al 24’ su punizione: cross di Zugaro per Alcibiade che viene anticipato da Cristini.

Al 36’ ci riprovano gli ospiti con un tiro da fuori area di Anastasia che viene bloccato da Rizzo.

Contatto in area tra Anastasia e un difensore vercellese.

L’arbitro decreta il calcio di rigore per il Sangiuliano che viene trasformato al 41’da Salzano che porta in parità il risultato.

La ripresa vede la Pro all’attacco.

All’8’ gol di Perrotta di testa batte il portiere avversario e riporta in vantaggio i leoni.

Ancora pericolosa la Pro al 64’ con Perrotta ma il suo tiro viene respinto in corner da Sposito.

Ci riprovano le bianche casacche al 70’.

Vergara si smarca serve Arrighini ma il portiere avversario non si fa trovare impreparato.

Il Sangiuliano City sfiora il pareggio all’80’ con Miracoli che con un colpo di testa manda la palla sul palo esterno.

Ancora i padroni di casa all’attacco all’84’ con Arrighini ma Sposito blocca il pallone e nega il terzo gol ai padroni di casa.

Di fatto la partita termina qui e alla fine gioisce la Pro Vercelli.

 

Redazione di Vercelli