VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

PRO VERCELLI VS PRO PATRIA 4 a uno – I leoni calano il poker        

Colpite a freddo le bianche casacche reagiscono e ribaltano la situazione segnando 4 gol

Vercelli Città

Pro VercelliPro Patria 4-1

Marcatori: 2’ pt Piu, 28’ pt Macchioni, 33’ pt Comi, 25’ st Bruzzaniti, 29 st Crialese

Pro Vercelli (3-4-3): Rizzo M.; Cristini (37’ st Secondo), Minelli, Macchioni; Bruzzaniti (27’ st Iezzi), Emmanuello (27’ st Louati), Vitale, Crialese; Della Morte (15’ st Rolando), Comi, Gatto (15’ st Panico). A disp.: Rendic, Valentini, Macanthony, Jocic, Belardinelli, Clemente, Rizzo L. All.: Nardecchia.

Pro Patria (3-5-2): Caprile; Saporetti, Boffelli, Molinari; Colombo (29’ pt Vezzoni), Ghioldi (4’ st Ferri), Brignoli (23’ st Fietta), Nicco, Pierozzi; Stanzani (23’ st Castelli), Piu (23’ st Parker). A disp.: Mangano, Vaghi, Sportelli, Bertoni, Lombardoni, Caluschi. All.; Sala.

Arbitro: Vergaro di Bari

Gurdalinee: Fratello di Latina e Parisi di Bari

Quarto uomo: Robilotta di Sala Consilina.

Ammoniti: Saporetti (PP), Boffelli (PP), Minelli (PV), Macchioni (PV), Vitale (PV)

Recupero: 3’ pt / 5’ st

Si dice che chi ben comincia sia a metà dell’opera; questo non vale per la Pro Vercelli che inizia nel peggiore dei modi la sfida con la Pro Patria ma riesce a vincere in rimonta calando un poker di reti.

Pronti via e gli ospiti passano in vantaggio con Piu che a tu per tu con l’estremo difensore vercellese non sbaglia.

Al 7’ Rizzo dice di no a Pierozzi.

I leoni si vanno vivi al 9’ con una conclusione alta di Emmanuello.

Stesso esito per il tentativo di Nicco dall’altra parte.

Al minuto 28 arriva il pareggio; Comi fa sponda per Macchioni che mette in rete.

Cinque minuti dopo ed è Comi che riceve da Bruzzaniti e insacca il gol del sorpasso.

Prima del riposo, da un lato Della Morte mette fuori di poco e dall’altro Rizzo si supera sul tiro di Molinari.

La gara prende una direzione netta al 25’ quando Bruzzaniti disegna un cross che si trasforma in una conclusione che batte il portiere lombardo.

A chiudere i giochi ci pensa Crialese al 29’, con un gran gol dalla distanza che vale il poker.

La gara si chiude con Rizzo che respinge sulla traversa la conclusione di Nicco.

Ottima prova della Pro Vercelli che ottiene un successo meritato.

Redazione di Vercelli