VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

PRO VERCELLI VS PERGOLETTESE 1 a uno – Pari e patta al Piola        

Apre le danze Panico, Scardina trova il definitivo pareggio

Vercelli Città

Pro VercelliPergolettese 1-1

Marcatori: 3’ pt Panico, 20’ pt Scardina

Pro Vercelli (3-4-3): Valentini; Minelli, Cristini, Auriletto; Clemente 17’ st Rizzo L.), Louati (29’ st Belardinelli), Vitale, Crialese; Della Morte (17’ st Bunino), Panico (39’ st Rolando), Bruzzaniti (29’ st Gatto). A disp.: Rendic, Scali, Masi, Jocic, Macchioni, Secondo. All.: Nardecchia.

Pergolettese (3-5-2): Soncin; Lepore, Lucenti (41’ st Ferrara), Arini; Bariti, Girelli (41’ st Fonseca), Mazzarani (21’ st Alari), Varas, Villa; Scardina (28’ st Guiu), Morello (21’ st Vitalucci). A disp.:: Galeotti, Cancello, Verzeni, Moreo, Mercado, Nava. All.: Mussa.

Arbitro: Arace di Lugo di Romagna

Guardalinee: Poma di Trapani e Palla di Catania

Quarto uomo: Arnaut di Padova

Ammoniti: Lepore

Recupero: 0’ pt – 4’ st

Nono risultato utile per la Pro Vercelli che pareggia contro la Pergolettese.

I leoni scattano con Panico a inizio gara ma a metà primo tempo Scardina ristabilisce la parità che durerà sino alla fine.

Non mancano i rimpianti tra i leoni per qualche occasione di troppo sciupata.

Pronti via e la Pro passa in vantaggio.

E’ il 3° minuto di gioco quando Panico addomestica la sfera in area e batte il portiere avversario.

Sull’altro fronte Morello chiama in causa Valentini che non ha problemi a trattenere.

All’8’ Bruzzaniti alza troppo la mira, stesso esito ha il tentativo di Varas.

Il pareggio arriva al 20’ con un’incornata di Scardina.

Poco dopo la mezz’ora, Crialese colpisce il palo interno, Clemente deposita in rete ma l’azione è ferma per fuorigioco.

Morello cerca la deviazione a rete, ma Minelli risolve la situazione.

Occasionissima Pro al 38’ quando Vitale da solo davanti a Soncin mette a lato.

Rientrati dall’intervallo, Soncin chiude lo specchio della porta a Della Morte.

Dopo la gara prosegue senza ulteriori sussulti e le squadre ottengono un punto a testa.

Redazione di Vercelli