VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

PRO VERCELLI VS NOVARA 1 a due - Dopo l'illusione arriva la sconfitta dei leoni - LA GALLERY    

Vantaggio vercellese con Della Morte poi il Novara rimonta

Vercelli Città

Pro Vercelli 1

Novara 2

Marcatori: 9’ pt Della Morte, 37’ pt Gonzales, 20’ st Galuppini

Pro Vercelli (4-2-3-1): Valentini; Silvestro, Cristini, Perrotta, Iotti (1’ st Arrighini); Calvano, Saco (11’ st Corradini); Mustacchio, Vergara, Della Morte (35’ st Guindo); Comi. A disp. Rigon, Lancellotti, Masi, Gentile, Gatto, Renault, Macchioni, Iezzi, Anastasio.. All. Paci.

Novara (4-3-2-1): Pissardo; Ciancio, Benalouane, Carillo, Goncalves (39’ st Amoabeng); Rocca (39’ st Bertoncini) , Ranieri, Masini; Galuppini (32’ st Buric) , Gonzalez; Bortolussi. A disp. Menegaldo, Desjardins, , Di Munno, Bonaccorsi, Marginean, Peli, Diop, Tavernelli, Calcagni,. All. Cevol

Arbitro: Carrione di Castellamare di Stabia

Guardalinee: Bonomo di Milano e Ceolin di Treviso

Quarto uomo: Ceriello di Chieri

Ammoniti: Benalouane, Ciancio, Calcagni, Mustacchio

Espulso: Benalouane per somma di ammonizioni al 49’st

Recupero:  0’ pt –  5’st

Vantaggio vercellese con Della Morte poi il Novara rimonta

Derby amaro per la Pro Vercelli.

Il Novara vince e domina l’incontro.

Il gol vercellese arriva subito, segna Della Morte.

Dopo gli azzurri monopolizzano il gioco è ribaltano la situazione.

Subito pericolosi gli ospiti.

Passano 55 secondi e Gonzalez costringe Valentini alla parata in corner.

Il Novara spinge ma a passare è la Pro.

Matteo Della Morte, si accentra dalla destra (scambiando con Vergara) e lascia partire un siluro che non lascia scampo a Pissardo.

Sull’altro fronte, Bortolussi da due passi pasticcia e non riesce a concludere a rete.

Minuto 20; Mustacchio si esibisce in una bella rovescia che termina centrale.

Quattro minuti più tardi, Silvestro di testa anticipa Bortolussi.

Al 29’ Comi è attento e sulla linea respinge l’incornata di Benalouane.

E’ la mezzora quando esce a lato la punizione di Galuppini.

Il pareggio arriva al 37’.

Rocca suggerisce per Gonzalez che non ha problemi a insaccare.

Poco dopo Valentini para a terra la conclusione di Galuppini.

Nel finale prima Gonzalez e poi Goncalves mirano la porta ma la difesa di casa si salva.

La ripresa si apre con il tentativo di Comi che impegna Pissardo.

Risponde il Novara con Galuppini; palla alta.

Pericolo al 17’ quando il Novara avanza con Galuppini che mette sul secondo palo dove Gonzalez trova l’opposizione di Macchioni.

Due minuti e gli ospiti beneficiano di un calcio di rigore per il fallo di mano di Cristini sul cross di Bortolussi.

Sul dischetto si presenta Galuppini che si vede respingere il tiro ma poi ribadisce in rete.

La Pro cerca il pareggio ma il risultato non cambia più, anche perché Pissardo si supera su Mustacchio.

Redazione di Vercelli