VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

PRO VERCELLI VS MANTOVA 1 a uno – Lerda esordisce in casa con un pareggio  

I leoni passano in vantaggio con Della Morte ma Guccione pareggia nel finale

PiemonteOggi, Regione Piemonte, Vercelli Città

Pro Vercelli 1

Mantova 1

Marcatori: 18’ pt Della Morte, 39’ st Guccione

Pro Vercelli (3-4-3): Rizzo M.; Auriletto, Masi, Iezzi (14’ st Macchioni); Clemente, Emmanuello, Vitale (dal 10’ st Awua), Crialese (dal 43’ st Bruzzaniti); Della Morte, Bunino, Rolando. A disp.: Valentini, Scali, Carosso, Sangiorgi, Louati, Rizzo L., Bresciani, Erradi. All.: Lerda.

Mantova (4-1-4-1): Marone; Bianchi (dal 13’ st Pinton), Milillo, Checchi, Panizzi; Messori (28’ st Fontana); Guccione, Gerbaudo, Piovanello (dal 29’ st Militari), Zappa (dal 28’ st Silvestro); De Cenco (dal 37′ pt Paudice). A disp:: Tosi, Marinaro, Darrel, Bucolo, Rihai, Esposito, Vaccaro. All.: Galderisi.

Arbitro: Tremolada di Monza

Guardalinee: Lalomia di Agrigento e Grasso di Acireale

Quarto Uomo: Iannello di Messina.

Ammoniti: Vitale (PV), Auriletto (PV), Iezzi (PV), Rolando (PV)

Recupero: 2’ pt /  5’ st′

La Pro va vicino alla seconda vittoria di fila ma alla fine si deve accontentare di un pareggio contro il Mantova.

Le bianche casacche passano in vantaggio con Della Morte ma gli ospiti colpiscono una traversa e pareggiano nel finale.

Il Mantova parte in avanti ma i tentativi di De Cenco e Checchi non hanno fortuna.

La reazione della Pro arriva al 13’, con una conclusione di Bunino sulla quale Marone si supera.

Cinque minuti più tardi ecco il gol della Pro.

Della Morte scatta nello spazio, dribbla in uscita il portiere e insacca.

Dopo Rizzo dice di no a Piovanello.

Al 35’ Rolando mette in rete una respinta di Marone ma l’arbitro annulla per una posizione di fuorigioco.

Allo scadere Della Morte dalla distanza impegna l’estremo difensore avversario.

Si torna in campo con i leoni vicini al raddoppio ma Vitale da ottima posizione mette a lato.

Sull’altro fronte, Guccione colpisce la traversa.

Dopo si mettono in mostra Awua ed Emmanuello ma la difesa ospite non cade.

Nell’altra area, Rizzo è bravissimo a chiudere lo specchio della porta a Gerbaudo.

Il pareggio arriva al 39’ con Guccione che mette in rete da pochi passi.

Alla fine Guccione va ancora in rete ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

Redazione di Vercelli