VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

PONT DONNAZ VS BORGOSESIA – 3  a due – In Valle D’Aosta arriva la sconfitta per i granata

Gara ricca di emozioni e ribaltoni, alla fine vincono i padroni di casa

PiemonteOggi, Regione Piemonte, Valsesia e Valsessera

Pont Donnaz 3

Borgosesia 2

Marcatori: 12’ pt  Jeantet, 27’ pt Bertani, 31’ pt Omoregbe, 5’ st Tassi, 37’ Sterrantino

Pont Donnaz (4-3-3): Pietropaolo Novallet; Maingonnat, Vesi, Zucchini, Moussafi; Gulli (32’ st Gaeta), Mazzotti (42’ st Nuti),Tassi; Jeantet (43’ st Volpatto), Forcini (12’ st Sterrantino), De Cerchio. A disp.: Mastrorillo, Florio, Cateni, Diagne, Mosti. All. Cretaz

Borgosesia (3-4-3): Gilli; Frana, Martimbianco (42’ st Iannacone), Picozzi; Marra, Farinelli (35’ st Salvestroni), Areco (43’ st Colombo), Bernardo (19’ st Carrara); Omoregbe, Bertani (19’ st Rancati), Manfrè. A disp.: Gavioli, Gifford, Monteleone, Oberto. All. Lunardon

Arbitro: Garofalo di Torre del Greco

Note: giornata invernale, terreno in buone condizioni. Spettatori 150. Ammoniti: Moussafi, Mazzotti, Areco, Frana. Angoli 4-4 . Recupero:  1’ pt – 5’ st

Dopo  2 vittorie per il Borgosesia arriva la sconfitta in Valle D’Aosta.

I padroni di casa trovano l’immediato vantaggio con Jeantet.

I granata prima del riposo ribaltano la situazione con Bertani e Omoregbe.

Si ferma sulla traversa la conclusione di Manfrè.

Nella ripresa il Pont Donnaz completa il controribaltone con Tassi e Sterrantino.

I valdostani partono più manovrieri e al primo vero affondo trovano il vantaggio.

E’ il 12’ quando Jeantet, lanciato nello spazio, a tu per tu con Gilli insacca.

Lo schiaffo ridesta il Borgosesia che inizia a macinare gioco.

Al 19’ Bernardo, senza fortuna ci prova con tiro cross.

Passano 2 minuti e una conclusione di Omoregbe viene smorzata dalla difesa.

Il meritato pareggio arriva al 27’ quando Bertani con una pregevole conclusione dalla distanza mette alle spalle di Pietropaolo Novallet.

Neanche il tempo di festeggiare ed ecco il raddoppio granata.

Una punizione dalla sinistra viene incornata da Omoregbe, il portiere tocca la sfera ma l’attaccante valsesiano in tuffo ribadisce in rete.

Sull’altro fronte Jeantet da fuori chiama in causa Gilli.

Minuto 42, Borgosesia vicino al terzo gol con la traversa colpita da Manfrè.

La ripresa si apre col pareggio locale.

Tassi dal limite dell’area indirizza in rete, Gilli devia sul palo ma non riesce a respingere prima dell’ingresso in rete della sfera.

Un’altra ghiotta occasione per i padroni di casa si materializza al 16’ quando Sterrantino sotto misura manda a lato.

5 minuti più tardi Sterrantino ha sulla testa la palla del sorpasso ma Gilli con un super intervento gli nega la gioia del gol.

Tre giri di lancette e Gulli si gira bene in area senza però inquadrare lo specchio della porta.

Al 35’ un tiro a giro di Manfrè esce di poco.

2 minuti più tardi sugli sviluppi di un calcio d’angolo Sterrantino sotto misura sigla il gol del definitivo sorpasso.

Nel finale il Borgosesia è sfortunato perché nel recupero Omoregbe colpisce il palo e sulla stessa azione la conclusione di Marra viene salvata sulla linea.

Redazione di Vercelli