VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI –  Sconfitta esterna per l’Under 19      

Le vercellesi cadono contro l’Auxilium ad Quintum

Vercelli Città

Settore Giovanile – Campionato Under 19 –

Girone A – Fase “Coppa Piemonte” – 6^ giornata di andata

Lunedì 11.4.2022 Rivalta – ore 19,30

Auxilium ad QuintumPallacanestro Femminile Vercelli  78-29

(Parziali: 12-10; 38-16; 55-21)

Tabellino: Lo Ndeye; Ifa Uwaidae 7; Chillini 4; Valentino; Debernardi 2; Franzo; Prinetti 14; Dikrane; Giuliani; Cadiry 2.  All.: Adriana Coralluzzo

Come ormai d’abitudine, purtroppo, le Under 19 della PFV tornano sconfitte dalla trasferta del lunedì sera, questa volta da Rivalta (TO) dove a festeggiare è stato l’Auxilium ad Quintum, squadra locale, che si è imposto con il pesante (per le ospiti) punteggio di 78-29.

Le giustificazioni sono le solite: squadra decimata da Covid, infortuni e impedimenti vari, posto che mancavano Momo, Francese, Zanetti, Liberali e Bouznad, ossia quasi tutti i terminali d’attacco della squadra, se così vogliamo chiamarli.

A cercare di supplire a queste assenze importanti, per questa formazione, sono state chiamate le Under 15 Dikrane, Giuliani e Prinetti che ben si sono comportate, con Giuliani assai efficace in fase difensiva e Prinetti autrice di 14 punti, top scorer di giornata.

La gara, tutto sommato, non era cominciata male per le vercellesi, che giocavano alla pari per un quarto, fissando il risultato sul 12-10.

Poi il solito crollo – fisico e tecnico – a causa di rotazioni limitate e forse anche un po’ di frustrazione, e già nel secondo periodo un parziale di 26-6 a favore delle padrone di casa toglieva ogni speranza di ben figurare alle ospiti.

Il resto della partita era quasi un allenamento, con la PFV che non la buttava quasi mai dentro (5 punti nel 3° periodo ed 8 nel quarto) e le avversarie che……invece lo facevano spesso.

A fine gara coach Adriana Coralluzzo ha elogiato, comunque, le ragazze che sono scese in campo, affrontando una trasferta non comoda il lunedì sera, senza fiatare ed impegnandosi allo stremo delle loro forze, tanto da guadagnarsi il commento della stessa coach: “le ragazze presenti sono state delle guerriere”.

Redazione di Vercelli