VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI – Vittoria in trasferta per l’Under 17 contro la Lapolismile    

Una buona prova per le vercellesi che stanno migliorando progressivamente e che attraversano indubbiamente un buon momento di forma

Valsesia e Valsessera

Campionato Under 17 – 2^ fase

Girone “Primavera” – 5^ giornata

Domenica 10 aprile 2022  a Torino – Palestra Via Balla 13 –  ore 14,30

Lapolismile (bianca)Pallacanestro Femminile Vercelli 32-64

(parziali: 10-13; 16-33; 26-51)

Tabellino PFV: Carrozza 10;  Fiore 4; Giorgi 4; Nicolotti; Pintonello E. 2; Rizzato 10; Baro 6; Matteja 11; Dutto 5; Quartieri 12. All.: Fabrizio Castelli

Fanno il tris di successi le Under 17 della PFV, nel girone “Primavera”, andando a vincere a Torino per 32-64 in casa del Lapolismile – squadra bianca – doppiando addirittura le avversarie nel punteggio finale.

Pur priva di Momo e Cafasso la formazione allenata da Fabrizio Castelli è riuscita, infatti, ad imporre il proprio gioco, mantenendosi in corsa nel primo quarto, in cui si portava comunque avanti 10-13.

Nel secondo periodo, invece, le vercellesi piazzavano un perentorio parziale di 6-20 e chiudevano a metà gara sul 16-33, mettendo una seria ipoteca sulla vittoria finale, stante lo scarto nel punteggio che si rivelerà decisivo alla fine dell’incontro.

Nella ripresa la PFV controllava molto bene la partita, teneva a debita distanza le padrone di casa, e riusciva ancora ad incrementare il proprio vantaggio al 30’ (26-51) ed a chiudere in scioltezza dando, come si suol dire in gergo, la “doppia” alle avversarie (sia detto senza alcun intento irrisorio, ma soltanto aritmetico).

Una buona prova quindi per le giovani Under 17 che stanno migliorando progressivamente e che attraversano indubbiamente un buon momento di forma, dimostrando, forse, che questo girone “primavera” di super consolazione, che stanno disputando, forse va loro un po’ stretto.

Anche con questo gruppo di Under 17, composto di giocatrici prevalentemente delle classi 2006 e 2007, con una sola 2005, peraltro la PFV sta lavorando in prospettiva della prossima stagione, allorché unendo le forze di più gruppi di età contigue, proverà ad ottenere risultati numerici un po’ più confortanti nel settore giovanile, rispetto a quelli di questa stagione avviata alla conclusione.

Redazione di Vercelli