VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI – Sconfitta esterna per l’Under 15          

Le vercellesi si sono battute al limite delle loro possibilità e ancora una volta hanno dovuto giocare con soli otto giocatrici  a referto per una serie di sfavorevoli concomitanze

Vercelli Città

Settore Giovanile – Campionato Under 15

2^ fase di completamento  – Girone Unico 

3^ giornata – girone a sola andata

Domenica 27.3.2022 –   a La Morra (CN) –ora 11,00

Langhe RoeroPallacanestro Femminile Vercelli – 67-42

(parziali:  12-4; 25-18; 42-30)

Tabellino PFV:  Dikrane 4; Giuliani 9; Prinetti 10; Dipace 2 ; Bari H.1; Cavalli 4, Nicosia 4; Panelli. All.: Dario Gobbo in sostituzione di Gianfranco Anastasio.

Le Under 15 della PFV tornano a testa alta da La Morra, dove sono state battute dalla locale compagine del Langhe Roero per 67-42.

Tale risultato è giunto al termine di una buona partita in cui le vercellesi si sono battute al limite delle loro possibilità, tenuto conto che una volta di più hanno dovuto giocare con soli otto giocatrici  a referto per una serie di sfavorevoli concomitanze.

Tra esse gli infortuni (Torazzo) e le quarantene (Haxhsiai), oltre ad un paio di ragazze da “Chi l’ha visto?”, ossia praticamente scomparse dai radar senza lasciare tracce tangibili.

Inoltre la concomitanza con la gara delle Under 17 il pomeriggio dello stesso giorno ha impedito di integrare la squadra con elementi di quel gruppo, dovendosi limitare ogni inserimento a Sofia Panelli dell’Under 13 , unica disponibile a bissare la partita del giorno prima senza grande preavviso, mostrando apprezzabile attaccamento ai colori sociali.

Ne è scaturita una gara comunque combattuta, nonostante la ormai solita partenza ad handicap in trasferta (12-4 al 10’) cui le ragazze vercellesi sapevano mettere una pezza nel secondo periodo (vinto 13-14), chiudendo così a metà gara sul 25-18, ancora ampiamente in corsa.

Nella ripresa la PFV teneva botta nel terzo quarto, senza lasciare scappare le avversarie (42-30’ al 30’), ma purtroppo doveva cedere nell’ultimo periodo (24-12 il parziale) a causa anche della stanchezza dovuta all’impossibilità di effettuare le dovute rotazioni, con solo otto giocatrici in panchina.

Alla fine lo score diceva -25 ma tutti i presenti a La Morra – da ringraziare – hanno espresso valutazioni positive sulla prestazione delle ragazze vercellesi.

Nota di cronaca: in questa partita Elena Cavalli (2008) ha messo a segno i suoi primi punti ufficiali in campionato, guadagnandosi il diritto di offrire le paste alle compagne al prossimo allenamento.

Redazione di Vercelli