VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI – Coppa Piemonte - Under 13 - Recupero 3^ giornata di ritorno –Netta sconfitta interna per le vercellesi        

La gara è stata condotta sempre in vantaggio dalle ospiti, formazione più attrezzata e preparata di quella di casa

Vercelli Città

Campionato Under 13 – Coppa Piemonte

Girone di qualificazione – Girone A 

Recupero 3^ giornata di ritorno

Domenica 27.2.2022– a Vercelli – Palapiacco

Pallacanestro Femminile VercelliB.C. Castelnuovo 29-60

( parziali: 6-16;12-23; 24-38 )

Tabellino PFV: Bari; Fall A. 4; Ferla ; Panelli 8; Stacchini; Trotti 10; Zannini 2; Khoule; Balzaretti;; Lahmidi 2 , Triberti; Mura 3; All.: Gianfranco Anastasio.

Le under 13 della PFV concludono la fase preparatoria di Coppa Piemonte con la sconfitta casalinga contro la corazzata Castelnuovo Scrivia per 29-60, piazzandosi al terzo posto nel gironcino di quattro squadre, in atesa del campionato.

La gara, iniziata con forte ritardo sul previsto per il mancato arrivo dell’arbitro (ebbene sì, succede anche questo) è stata condotta sempre in vantaggio dalle ospiti, formazione più attrezzata e preparata di quella di casa.

Le ragazze di Anastasio, peraltro, si sono impegnate molto, mostrando evidenti progressi che hanno consentito loro di limitare un po’ lo strapotere avversario cedendo, alla fine, con uno scarto minore di altri incontri.

L’inizio era appannaggio delle rosse di Castelnuovo che al 10’ guidavano sul punteggio di 6 a 16, per arrivare a metà gara  sul 12-23, con la PFV ancora in partita.

Poi nella ripresa le ospiti, dall’alto del vantaggio acquisito, gestivano agevolmente l’incontro (24-38 al 30’) per dilagare solo nell’ultimo periodo (7-22) sino alla “doppia” finale.

Ora le giovanissime della PFV sono attese dal campionato di categoria regionale vero e proprio che le impegnerà da domenica 6 marzo prossima sino alla seconda settimana di giugno. Una bella faticata, che durerà sino a quando farà caldo.

In società si auspica che questa prima esperienza di “Coppa” sia stata utile per affrontare il torneo con il giusto approccio più adeguato ed una preparazione un po’ più completa rispetto all’esordio assoluto..

Redazione di Vercelli