VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI – Sconfitta interna per l’Under 13    

Le vercellesi battute da B.C. Castelnuovo per 37-76

Vercelli Città

Settore Giovanile – Campionato Under 13

Girone A – 2^ giornata di ritorno

Domenica 8.5.2022– a Vercelli – Palestrone Comunale G.Piacco

Pallacanestro Femminile VercelliBasket Club Castelnuovo Scrivia 37-76

( parziali: 9-13; 21-28; 29-52)

Tabellino PFV: Fall A.5; Alilou; Stacchini 8; Zannini 4; Lahmidi 8; Khoule; Valentini; Ferla 2; Balzaretti; Panelli 10; Trotti; Cabo Bolado. All.re Gianfranco Anastasio.

Tutto secondo copione per le Under 13 sconfitte in casa da B.C. Castelnuovo per 37-76, al termine di una gara simile a molte altre di questa stagione d’esordio: approccio discreto, testa a testa con le avversarie per un quarto, lieve flessione nel secondo periodo e poi il tracollo, come se in campo ci fosse tornata una seconda squadra dopo l’intervallo lungo, oppure se le energie delle giocatrici fossero calibrate per soli 20’.

Infatti, chiuso in scia delle avversarie il primo quarto (9-13), le vercellesi tenevano botta sino a metà gara (21-28), ma poi colavano a picco senza remissione, subendo due parziali pesanti di 8-24 sia nel terzo (29-52) che nel quarto periodo (finale 37-76).

L’aspetto negativo emerso nella partita odierna, al di là della maggior caratura delle ospiti, è stata una certa passività mostrata dalle atlete della PFV, tra le cui fila sono rientrate le assenti delle scorse gare.

Al termine dell’incontro coach Anastasio, piuttosto sconsolato, ha sintetizzato le motivazioni della sconfitta, oltreché nell’aver incontrato una compagine più forte, con queste poche parole: “Abbiamo commesso tantissimi errori al tiro, anche senza difesa, concludendo in modo troppo superficiale, senza convinzione. Inoltre abbiamo fatto un’infinità di passaggi in mano alle avversarie” nonostante il diverso colore delle maglie (n.d.r.).

E con questi presupposti, quando si incontra una squadra forte, la conclusione non può che essere un pesante scarto finale.

Non era certamente contro Castelnuovo l’occasione per centrare la prima vittoria in campionato per le giovanissime della PFV, ma per farlo esse dovranno sicuramente riuscire a trovare la forza di reagire e cambiare atteggiamento in campo quando si trovano di fronte alle prime difficoltà nel corso di una partita.

Un atteggiamento troppo passivo di sicuro non aiuta.

 

Redazione di  Vercelli