il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
PiemonteOggi, Regione Piemonte, Vercelli Città

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI - SERIE C - Sconfitta interna per una manciata di punti    

Le vercellesi si sono battute per tutta la gara con coraggio e raziocinio contro una formazione che vantava qualche numero in più

Campionato Regionale di serie C – 7^ ed ultima giornata di andata

Domenica 19.12.2021 –  ore 18,00 – Vercelli – Palestrone Comunale G.Piacco

Pallacanestro Femminile Vercelli   – Basket Venaria 53-58

(Parziali: 14-12; 24-29; 39-41)

Tabellino: Bassani 3; Acciarino 5; Pollastro 10; Ansu 12; Coralluzzo; Bertelegni 2; Rey 2; Leone Sara; Bouchefra 8; Deangelis 9; Leone Giulia; Sarrocco 2. All.: Gabriele Bendazzi; aiuto all.: Andrea Congionti.

Nello scontro al vertice della classifica del girone A, una PFV combattiva e determinata non riesce a far proprio il risultato finale, come forse avrebbe anche meritato, e soccombe in casa con Basket Venaria per una manciata di punti: 53-58.

Le ragazze di Gabriele Bendazzi si sono battute per tutta la gara con coraggio e raziocinio contro una formazione che vantava qualche numero in più, soprattutto sotto canestro ed al tiro da fuori, iniziando con il piglio giusto (14-12 al 10’), rispondendo punto su punto alle avversarie. Nel 2° quarto le padrone di casa mettevano in mostra un buon assetto difensivo, che consentiva loro un tentativo di allungo a + 5 al 12’. Poi qualche contropiede sprecato ed un paio di disattenzioni sotto le plance permettevano a Venaria di allungare per altrettanti punti e chiudere a metà a sua volta a + 5 sul 24-29.

Nella ripresa le ospiti continuavano sulla scia del 2° quarto e si portavano a +11 al 24’ grazie ai diversi errori al tiro di Pollastro & C. in questa fase, trovando invece, da parte sua, quasi sempre tiri vincenti soprattutto dal perimetro.

La partita sembrava risolta così, ma un bomba di Deangelis dava la scossa e le vercellesi erano molto brave a rimontare fino al 39-41 del 30’, rimettendosi così completamente in partita.

Da qui una lunga volata punto a punto, per tutto l’ultimo quarto, rendeva il finale di gara assai piacevole ed avvincente e solo la maggior precisione al tiro delle torinesi (decisiva una bomba a -1’24” dal termine che portava il risultato sul 51-57 in pieno forcing vercellese) insieme a qualche errore su tiri liberi che “scottavano” negli ultimi istanti di gioco, consentivano a Venaria di vincere ed alla PFV, quantomeno, di acquisire la consapevolezza di potersi battere alla pari anche con le prime della classe.

Il che non è poco.

Ora il campionato resterà sospeso per le festività natalizie e riprenderà domenica 16.1.2021, allorché la PFV andrà a rendere visita al Basket Nole.

Posto che l’andamento del torneo ha sinora assegnato alle vercellesi il terzo posto, utile alla loro qualificazione alla seconda fase per la promozione, Bendazzi e le sue ragazze sono chiamati a cercare di migliorare la loro posizione nel girone di ritorno, dal momento che le quattro squadre qualificate si porteranno appresso nella seconda fase i punti realizzati contro le altre tre qualificate del girone, incontrando solo le altre provenienti dal girone B in gare di andata e ritorno.

La prestazione contro Venaria ha dimostrato che le vercellesi possono giocare alla pari con quelle che le precedono, che al ritorno verranno incontrate una Vercelli (Arona Basket) e l’altra in trasferta (Venaria): l’obiettivo è di mettere più punti possibile in carniere, prestando attenzione anche agli altri match con le squadre che seguono, da affrontare sempre con la massima determinazione.

Redazione di Vercelli

notizie correlate