VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI – Serie C – Vittoria intera nel Girone per la qualificazione alle final four per la serie B        

Le vercellesi vincono contro l’LB.C. Borsi Ceva

Vercelli Città

Campionato Regionale di Serie C

Girone per la qualificazione alle final four per la serie B

1^ giornata di andata

Venerdi 25.3.2022 ore 20,30

A Vercelli – Palestrone Comunale G. Piacco

Pallacanestro Femminile VercelliBasket Club G. Borsi – Ceva  66-52

(parziali: 17-16; 36-27; 53-40)

PFV: Bassani 5; Bouchefra; Acciarino 10; Ansu 12; Pollastro 8; Coralluzzo 11; Deangelis 6; Leone G. 2; Sarrocco 10; Per ruolo; Leone S. 2; Bertelegni. All.re Gabriele Bendazzi; Ass. Andrea Congionti.

Inizia bene il girone “promozione” la PFV che vince in casa 66-52 contro B.C. Borsi Ceva, con uno scarto di punti che, con qualche errore in meno nel tiro da sotto ed un po’ più di attenzione difensiva in certi frangenti, avrebbe potuto tranquillamente sfiorare i 30 punti, per la differenza vista in campo fra le due squadre.

Pronti via e le vercellesi, sospinte da Bassani ed Ansu (nessun errore per lei in questa fase), scattano avanti 11 a 5, ma purtroppo un po’ di rilassatezza ed un tourbillon  profondo di cambi, che finisce per togliere equilibrio al quintetto in campo, consentono alle ospiti di chiudere il primo quarto sotto soltanto di un punto (17-16) con una tripla segnata sulla sirena.

Nel 2° periodo quintetti più equilibrati ed una gran difesa, che nulla concede, invece consentono alla PFV di portarsi subito a + 5, per chiudere poi all’intervallo lungo avanti 36-27, con la gara saldamente in mano.

Come spesso accaduto quest’anno, nel terzo periodo la PFV ha dato il meglio di sé, mettendo in mostra un buon basket, con contropiede efficaci, difesa asfissiante (6 palle recuperate di squadra per infrazioni di 24” di Ceva) ed ottima circolazione di palla, raggiungendo anche 19 punti di vantaggio. Poi nel finale, ancora errori banali delle ragazze di Bendazzi, fanno risalire le cuneesi a -.13 al 30’ sul 53-40.

Nell’ultimo periodo Acciarino & C. amministrano saggiamente la gara, senza forzare, con una tripla di Deangelis a fil di sirena, e conquistano agevolmente un’importante vittoria all’esordio di questo girone finale.

Qualche numero: la PFV ha tirato con il 46% da due  (Ansu 6/8, Sarrocco 5/8; Pollastro 4/6) il 25% da tre (Deangelis due triple) ed il 50% ai liberi (solo 8 tirati).

34 i rimbalzi catturati, equamente divisi fra attacco e difesa (17). Solo dieci i falli fischiati contro la PFV ma addirittura  4 in tutto quelli a carico delle ragazze di Ceva: segno di una partita correttissima ed arbitri molto tolleranti.

Le palle perse vercellesi sono state 10 contro ben 25 recuperate, oltre ad altre 6 “di squadra” per infrazioni dei 24”.

Sono stati 12 gli assist distribuii (Coralluzzo 4, Sarrocco 2).

Ceva è stata l’ultima classificata a qualificarsi alla poule promozione nel girone B: ora si dovranno affrontare le altre squadre, di caratura tecnica superiore, a cominciare da domenica 3 aprile a Rivalta, contro Acaja Basketscholl, avversario certamente più impegnativo. 

Redazione di Vercelli