VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

LAVAGNESE VS BORGOSESIA  0 a quattro - Poker granata in Liguria  

Con un ottimo secondo tempo il Borgosesia espugna il campo della Lavagnese

Valsesia e Valsessera

Lavagnese-Borgosesia 0-4

Marcatori: 12’ st Marra, 24’ st Rancati, 30’ st Manfrè, 45’ st Rancati

Lavagnese (4-3-3): Boschini; Crivellaro, Gatelli, Amerise (35’ st Buffo), Casagrande; Canovi (18’ st D’Arcangelo), Ben Nasr (25’ st Romanengo), Lombardi (18’ st Amendola); Valenti, Croci  (33’ st Olivieri), Rovido. A disp.: Bellesolo, Scorza, Orvieto, Scarlino. All. Nucera.

Borgosesia (3-4-3): Gilli; Iannacone, Martimbianco, Picozzi; Marra (18’ st Carrara), Farinelli (35’ st Salvestroni), Areco, Bernardo (8’ st Monteleone) ; D’Ambrosio, Barbetta (18’ st Rancati), Manfrè (31’ st Gaddini ). A disp.: Gavioli, Latini, Zazzi, Guatieri. All. Lunardon.

Arbitro: Stabile di Padova

Guardalinee: Melnychuk di Bologna e Zoccarato di Padova

Note: giornata soleggiata. Terreno: in erba sintetica. Spettatori 100 circa. Ammoniti: Gatelli, Croci, Amerise. Angoli: 9-5. Recupero: 1’ pt – 1’ st

 

Si gioca in Liguria l’ultimo atto del campionato del Borgosesia.

I granata cercano punti per concludere al meglio la stagione contro una Lavagnese retrocessa matematicamente.

La gara stenta a decollare.

La prima occasione capita a Barbetta che trova la pronta risposta di Boschini.

Sull’altro fronte Valenti, di testa, impegna Gilli.

Al 23’ è Canovi a chiamare l’estremo difensore granata alla parata.

Due minuti dopo Rovida crossa per Croci che inzucca centralmente.

A poco più di 10 minuti dal riposo Iannacone dal limite conclude debolmente.

Il secondo tempo si apre con la zampata di Manfrè che esce di poco.

Al 5’ un contatto Marra-Rovido in area granata viene punito con il rigore per i liguri. Sul dischetto si presenta Lombardi, Gilli intuisce e respinge.

L’estremo difensore granata con un’ottima parata nega la gioia del gol a Lombardi al 9’.

E’ il 12’ quando Marra raccoglie un pallone proveniente dalla trequarti e in semirovesciata insacca il vantaggio valsesiano.

4 minuti dopo Barbetta da ottima posizione manda alto.

Al 18’ Lombardi a giro mette a lato.

Il raddoppio granata arriva al minuto 24; Monteleone lancia Rancati che a tu per tu con Boschini non sbaglia.

A chiudere i giochi ci pensa Manfrè con un diagonale che vale il tris.

Il poker arriva a firma di Rancati nel finale.

Dopo non ci sono altri sussulti e il  Borgosesia festeggia.

 

Redazione di Vercelli