VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

JIUJITSU - Grande esordio del Pro Vercelli Bjj Batatinha Team alla ripresa della stagione agonistica

Pietro Ferrero conquista un doppio oro e Kleiton Pereira un argento e un oro

Vercelli Città

Sabato 10 settembre al Palabadmington di Milano si svolto il prestigioso torneo internazionale di Jiujitsu Grappling Industries nella tappa italiana, primo appuntamento del calendario agonistico 2022/23 per la disciplina del jiujitsu, con ottima affluenza di team da tutta Europa e una grande rappresentativa Svizzera.

Per il Pro Vercelli Bjj Batatinha Team del maestro Roberto Lai partecipano nella categoria adulti Kleiton Pereira e per la categoria under 18 Pietro Ferrero.

Il torneo Grappling Industries si svolge tutto con gironi all’ italiana e nelle specialita’ con kimono e nogi (senza kimono), cosa che impone agli atleti di combattere molti piu’ incontri per la vittoria rispetto a un torneo a eliminazione diretta.

Kleiton Pereira conquista un argento nella categoria di peso con kimono perdendo la finale di misura 3 a 2 dopo una ottima rimonta e guadagna l’oro negli assoluti con kimono per ko con una leva articolare Kimura, ottimo inizio di stagione per l’atleta Brasiliano in forza al Pro Vercelli Bjj.

Pietro Ferrero porta a casa un doppio oro in categoria con 4 incontri vinti, di cui due per ko con strangolamento e leva armlock, non subendo neppure un punto dagli avversari nei vari incontri ,anche qui il risultato lascia ben sperare per la stagione incominciata . Stagione che si presenta particolarmente interessante per l’ingresso definitivo del jiujitsu nel settore Lotta del Coni ,un riconoscimento a lungo atteso dagli atleti italiani e per la presenza di gare prestigiose a breve come l’Europeo Nogi a Roma a novembre e l’Europeo col kimono a Parigi a gennaio.

Al Batatinha team di corso Rigola dopo la pausa estiva ,dal 12 settembre oltre ai corsi per agonisti ed amatori, riprendono i corsi per bambini e ragazzi con la possibilità di provare gratuitamente per il primo mese l’arte soave del jiujitsu.

 

Redazione di Vercelli