VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

HOCKEY - Netta vittoria dell’Amatori Vercelli contro il Wasken Lodi    

Mattatore della serata è stato l’attaccante argentino Federico Ortiz

Vercelli Città

Inizia nel migliore dei modi il cammino dell’Amatori Vercelli nel campionato di serie B di hockey pista.

I gialloverdi di coach Andrea Ortogni  sabato 7 gennaio, hanno sconfitto 5-1 il Wasken Lodi nella prima giornata del torneo.

Una vittoria netta, mai messa in discussione, nonostante la buona prova dei lodigiani, capaci di bloccare lo score sullo 0-0 fino al 14’. Da lì in poi il match è cambiato, con i vercellesi bravi a concretizzare le occasioni create ma ancora troppo individualisti a scapito del gioco di squadra.

Mattatore della serata è stato l’attaccante argentino Federico Ortiz, autore di 4 reti.

A segno anche il sempre positivo Riccardo Bernabè.

Tutta la squadra si è comunque resa protagonista di una buona partita.

C’era molta curiosità per vedere all’opera il neo acquisto Davide Gallotta.

L’ex giocatore della Symbol Modena ha dimostrato doti tecniche e tattiche da categoria superiore, rendendosi anche protagonista di un assist decisivo a Ortiz.

Peccato solo non aver bagnato l’esordio in casacca gialloverde (questa sera “prima” anche per la nuova divisa).

Ne avrebbe avuto occasione su rigore ma non è andata bene.

Più che discrete anche le prove di capitan Giuseppe Tarsia, sempre combattivo; di Cremaschi e Gamaleri, ormai certezze nello scacchiere di Ortogni.

In costante ascesa la condizione di Fabio Errico.

Il portiere vercellese si è reso protagonista di alcuni interventi decisivi in momenti determinanti del match, regalando sicurezza a tutta la squadra.

Ha anche neutralizzato un rigore.

Da sottolineare che l’Amatori, che ha sbagliato anche 3 tiri diretti (tutti con Ortiz) e un rigore (Gallotta), ha giocato con il lutto al braccio per onorare la recente scomparsa di don Augusto Scavdarda, parroco del rione Isola, sempre molto vicino alla società di patron Salvatore Tarsia.

A inizio match è stato anche osservato un minuto di silenzio.

Prossimo impegno per i gialloverdi sabato 21 gennaio, quando saranno di scena in trasferta contro il Roller Lodi, sconfitto oggi 4-2 dall’Agrate Brianza.

Amatori Vercelli – Amatori Wasken Lodi: 5-1 (3-0; 2-1)

Amatori Vercelli: Errico, Tarsia, Cremaschi, Gamaleri, Ortiz, Bernadè, Gallotta, Tarchetti, Lucido, Chiavaro. Allenatore: Ortogni

Amatori Wasken Lodi: Orzi, Fiazza, Monticelli, Scapin, Basso, Broglia, Borsa, Di Vita, Raveggi (P), Reggio (P). Allenatore: Sanpellegrini.

Arbitro: Riondina

Marcatori: 14’31” – 20’32” – 23’53” (rig) Ortiz (A); 33’22” Faizza (L); 42’46” Ortiz (A-TD); 48’05” Bernabè (A)

Falli di squadra: Amatori Vercelli – 11; Wasken Lodi – 5

Tiri diretti: Amatori Vercelli 4 (1); Wasken Lodi 1 (0)

Rigori: Amatori Vercelli 2 (1); Wasken Lodi 0

Espulsioni temporanee: Gamaleri (A); Fiazza, Scapin, Di Vita (L)

Espulsioni definitive: Gamaleri (A)

 

Redazione di Vercelli