VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CAMPIONATI EUROPEI DI CHEERLEADING - Gym&Cheer Campioni d’Europa  

Medaglia d’oro per i Wildcats Future, la Juniores, e medaglia di bronzo per i Wildcats Superior, la Prima Squadra

Valsesia e Valsessera

Nello scorso fine settimana si sono svolti a Bottrop, in Germania, i campionati europei di Cheerleading che hanno visto trionfare le compagini della società Gym&Cheer di Gattinara.

I Wildcats Superior, la Prima Squadra, hanno ottenuto la medaglia di bronzo nella categoria senior, mentre i Wildcats Future, la Juniores, guidati dall’allenatore Ruben Squicciarini, hanno ottenuto la medaglia d’oro per la seconda volta consecutiva, dopo l’edizione del 2019, consacrandoli sul tetto d’Europa.

Siamo felicissimi ed orgogliosi -commenta il Dirigente della Gym&Cheer Donato Zanolo, ancora in Germania per le gare di oggi, lunedì 6 giugno, del Cheerdance- che i nostri ragazzi abbiano ottenuto un risultato così ragguardevole. Qualche anno fa le squadre italiane avrebbero gareggiato per essere della partita, ora invece riconfermiamo di essere tra le società più forti del continente”.

La Valsesia è stata portata sul tetto d’Europa – commenta il Dirigente societario Carlo Stragiotti, anch’egli in terra teutonica come accompagnatore – non solo con il progetto Valsesia in the World, che è proseguito anche qui, in Westfalia, ma soprattutto grazie ai nostri bravissimi atleti che hanno portato a casa importantissimi risultati. Dobbiamo essere tutti orgogliosi di loro, perché sono per il territorio una splendida bandiera”.

Gli atleti che compongono le fila dei Wildcats Future campioni d’Europa sono:

Rebecca Allegranzini di Serravalle Sesia;

Greta Amato di Grignasco;

Clarissa Antonioli di Borgomanero;

Eleonora Antonioli di Borgomanero:

Gaia Bellini di Revislate:

Letizia Bonassi di Ghemme;

Ester Bordignon di Cassola (VI);

Martina Carpani di Varallo;

Sofia Crepaldi di Romagnano Sesia;

Aurora Cilloni Briga;

Nearco Fochi di Revislate;

Alexandra Iurascu di Grignasco;

Federcio Luini di Varallo;

Cecilia Napoli di Rovasenda;

Veronica Schepis di Varallo;

Arianna Volpato di Camisano Vicentino (VI).

Sono certa – conclude il responsabile tecnico ed ex campionessa di Ginnastica Artistica e Cheerleading Silvia Zanolo che questi riconoscimenti daranno nuovi stimoli ai nostri ragazzi per migliorare ancora. Ci sono molti sacrifici alle spalle di questi risultati, e loro li hanno affrontati con grande maturità nonostante la loro giovane età”.

Le gare stanno proseguendo tutt’ora, lunedì 6 giugno, per il Cheerdance, dove la Gym&Cheer è approdata nella fase finale.

 

Redazione di Vercelli

Wildcats Future
Wildcats Superior