VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

GINNASTICA LIBERTAS VERCELLI - Seconda prova Campionato nazionale di serie B femminile       

Grande soddisfazione per gli ottimi risultati ottenuti

Vercelli Città

Si è svolta, venerdì 11 marzo, al Palaruffini di Torino,  la seconda prova di Campionato nazionale di serie B di ginnastica artistica.

La Ginnastica Libertas Vercelli, con la sua squadra femminile, è scesa in campo all’ultimo turno in quanto vincitrice della prima prova di campionato di Ancona. Le atlete in gara erano Elisa Tonna, Aurora de Simone, Greta Rabini, Agnese Vella, Thelma La Palombella, Giulia Perotti e come riserva Artemisia Iorfino in prestito dalla società Pietro Micca di Biella.

Le ragazze sono partite al volteggio dove Greta, Aurora, Agnese ed Elisa hanno eseguito quattro ottimi salti. Agnese ha portato in gara per la prima volta un salto teso molto ben eseguito.

Alle parallele Thelma e Giulia hanno portato per la prima volta in gara l’esercizio completo con valore di partenza molto alto soprattutto per la loro età, visto che sono solo da pochi mesi junior, due piccole sbavature per loro, ma, insieme ad Elisa ed Agnese, hanno ottenuto uno dei punteggi più alti della giornata come squadra a questo attrezzo.

Per quanto riguarda la trave le atlete della Libertas hanno eseguito quattro ottimi esercizi, Aurora ha iniziato dando subito stabilità alla squadra, Thelma, Giulia e soprattutto Elisa hanno eseguito ottimi esercizi che sono stati valutati tutti al di sopra del 12.

Elisa Tonna ha preso 12,065, uno dei punteggi più alti della giornata in trave.

Al corpo libero Greta, Aurora, Elisa ed Agnese hanno portato quattro buoni esercizi sporcati solo da due errori ma che non hanno influito sulla classifica che vede alla fine della gara la società Libertas Vercelli al secondo posto dietro un’ottima Future Gym capitanata da Desirée Carofiglio, ginnasta che era arrivata terza ai campionati mondiali con la squadra nazionale.

Dopo due prove siamo al secondo posto della classifica del Campionato, ci attende  il 22 aprile l’ultima prova di Napoli dove cercheremo di fare del nostro meglio per salire in serie A” dice con soddisfazione Federica Gatti che condivide la grandissima gioia per questo ottimo risultato con tutti gli allenatori: Enrico Pozzo, Barbara Bascetta, Matteo Facelli, Fabrizio Gasparetti che si ringraziano così come si ringrazia  il pubblico numeroso presente che ha sostenuto la squadra dal vivo, e la società tutta, guidata dal presidente Luca Casalino.

Grazie anche agli sponsor: Gruppo Marazzato, Erreà Play Vercelli,  Impresa Pavese Onoranze Funebri San Eusebio, Autoriparazione Francese Fabrizio, Concessionaria Suzuki Vercelli.

Appuntamento dunque a Napoli il 22 aprile.

Redazione di Vercelli