VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

FOSSANO VS BORGOSESIA 1 a uno – Le aquile iniziano con un pareggio            

Donadio porta avanti i granata, Reda pareggia su rigore

CuneoOggi, Valsesia e Valsessera

Fossano – Borgosesia 1 -1

Marcatori: 17’ pt Donadio, 36’ pt Reda su rigore.

Fossano (3-4-3): Chiavassa; Cannistrà, Scotto, Marin; Delmastro, Mazzafera, Fogliarino (34’ st Tarantino), D’Ippolito; Galvagno, Reda (34’ st Bellucci), Coulibaly. A disp.: Ricatto, Spadafora, Tounkara, De Souza, Quaranta, Di Salvatore, Ruscello. All. Viassi

Borgosesia (3-4-3): V. Gilli; Frana, Giraudo, Rekkab; Monteleone (43’ st Iannacone), Vassallo, Raja (25’ st Lauciello), Marra (20’ st Pecci); Favale, Fossati, Donadio (20’ st Salami). A disp.: Granoli, F. Gilli, Colombo, Mirarchi, Giacona. All.: Lunardon

Arbitro: Moncalvo di Colegno.

Guardalinee: Cocomero di Nichelino e Fumagallo di Novara.

Note: giornata soleggiata. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 150 circa. Espulso: Viassi per proteste. Ammoniti: Lunardon, Mazzafera, Salami, Coulibaly, Viassi. Angoli: 2-2. Recupero: 1’ pt – 5’ st.

Inizia con un pareggio il campionato del Borgosesia.

I granata dimostrano di avere una buona manovra e passano in vantaggio con la rete di Donadio.

La gara svolta al 35’ con un rigore assegnato per atterramento di Galvagno e trasformato da Reda.

Nel secondo tempo succede poco anche se ai punti i valsesiani avrebbero meritato qualcosa in più.

La cronaca:

Subito pericoloso il Borgosesia; dopo neanche un minuto, Monteleone prova un’incursione in area ma la sfera finisce sul fondo.

La risposta locale arriva al 12’; la conclusione centrale di Coulibaly non crea problemi a Gilli.

Cinque minuti più tardi, i granata passano in vantaggio.

Donadio dai 20 metri lascia partire un tiro che inganna Chiavassa e fa mettere la freccia alle aquile.

Alla mezzora, Reda da ottima posizione si fa ipnotizzare da Gilli.

Dopo ci prova Vassallo dalla distanza; la sfera finisce alta.

Il Fossano beneficia di un rigore al 35’ quando Galvagno si avventa su un cross e viene contrastato dall’uscita di Gilli e Rekkab.

Sul dischetto si presenta Reda che non sbaglia.

Prima del riposo, Coulibaly chiama alla parata Gilli.

Rientra in campo grintoso il Borgosesia che sfiora il raddoppio con un tiro di Raja che termina a lato di poco.

Altra grande occasione granata al 18’, quando Donadio va alla battuta a colpo sicuro ma viene murato.

Dopo i minuti scorrono senza vere occasioni.

Nel recupero Salami da buona posizione manda alto.

Finisce così con un pareggio

Redazione di Vercelli