VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

BORGOSESIA VS SESTRI LEVANTE 0 a uno – Passano i liguri al Comunale    

Decide la rete di Soplantai nella ripresa. Il Borgosesia chiude in 10 uomini

Valsesia e Valsessera

BorgosesiaSestri Levante 0 -1

Marcatore: 18’ st Soplantai

Borgosesia (3-4-3): Gilli; Iannacone, Martimbianco, Picozzi (17’ st Puka); Monteleone, Areco Farinelli (33’ st Salvestroni, Frana; D’Ambrosio (11’ st Latini), Barbetta (11’ Gaddini), Manfrè (27’ st Guatieri). A disp.: Gavioli, Bernardo, Colombo, Eordea. All.: Lunardon.

Sestri Levante (34-2-1): Tozaj; Pane, Soplantai, Podda; Parlanti (38’ st Bianchi), Fenati, Soumahoro, Bianchi; Cirrincione, Gualtieri (30’ st Furno); Mesina. A disp.: Ventura, Chella, Daniello. All.: Fossati.

Arbitro: Cosseddu di Nuoro.

Guardalinee: Sciamarella di Paola e Marucci di Rossano.

Note: cielo sereno. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 200 circa. Espulso: 21’ st Martimbianco per doppia ammonizione, a tempo scaduto Tozaj per comportamento non regolamentare. Ammoniti: Furno. Angoli: 4-4. Recupero: 1’ pt – 6’ st.

Contro il Sestri Levante, il Borgosesia incappa nella seconda sconfitta di fila.

La gara è sostanzialmente equilibrata ma i liguri trovano il vantaggio con Soplantai nella ripresa.

Poco dopo i valsesiani restano in 10 per l’espulsione di Martimbianco e non riescono a trovare il pareggio.

Il Borgosesia si rende pericoloso al 7’ quando su un’azione di calcio d’angolo, Frana conclude in porta, trovando però il muro ligure a ribattere la conclusione.

Al 25’ Monteleone ruba palla sul fondo, passa a D’Ambrosio che trova l’opposizione in angolo di Tozaj.

Tre minuti dopo, Cirrincione inzucca a lato.

E’ il 32’ quando Farinelli indirizza in rete ma il portiere ligure dice nuovamente di no.

Nel recupero D’Ambrosio schiaccia troppo sottomisura e la sfera termina alta.

Tornati in campo, Fenati costringe Gilli alla parata in angolo.

Al minuti 18 su una mischia in area, Soplantai di testa sigla il vantaggio ospite.

Le cose per i granata peggiorano al 21’ quando Martimbianco contrasta un avversario e l’arbitro lo espelle mostrandogli il secondo giallo.

Un minuto dopo, Gilli si oppone a Cirrincione.

Alla mezz’ora Tozaj esce in maniera scomposta, prende palla ma abbatte Monteleone; l’arbitro lascia proseguire.

Al 41’ Furno da ottima posizione pasticcia.

Proteste nel finale per un dubbio tocco di mano in area ligure ma il direttore di gara non ravvede irregolarità.

Così il Sestri Levante riesce a controllare e conduce in porto la vittoria.

Redazione di Vercelli