VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGOSESIA VS CHISOLA 2 a uno – Grande cuore granata, le aquile conquistano la vittoria                    

Partita dal secondo tempo vibrante con i valsesiani che vanno sotto ma rimontano e conquistano i tre punti

Borgosesia 2

Chisola 1

Marcatori: 20’ st Rizq, 29’ st Marra su rigore, 32’ st Favale.

Borgosesia (3-4-3): V. Gilli; Vassallo, F. Gilli, Iannacone (40’ st Colombo); Marra, D’Ambrosio (40’st Rekkab), Mirarchi, Salami (32’ st Guatieri); Giacona (9’ st Favale), Fossati, Donadio.

A disp.: Gavioli, Rekkab, Colombo, Attolou.

All.: Capra (Lunardon squalificato).

Chisola (4-3-1-2): Marcaccini; Cristiano, Grancitelli, Pauliuc, Menon (40’ st Liberti); Montenegro, Rosano, Viano (40’st Barrenechea); Bellucca (43’ st Nacci); Spoto, Rizq.

A disp.: Montiglio, Zeni, Berrutti, Bolla, Bove, Facelli.

All.: Nisticò.

Arbitro: Matina di Palermo.

Guardalinee: Manzini di Voghera e Martone di Monza.

Note: cielo sereno. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 300 circa. Ammoniti: Giacona, Liberti. Angoli: 4-5. Recupero: 1’ pt – 4’ st.

Alla ricerca di punti salvezza, si sfidano Borgosesia e Chisola.

I valsesiani devono fare i conti con le assenze, ben 7.

Nota positiva in casa granata il ritorno dal primo minuto di Filippo Gilli.

Dopo una prolungata fase di studio che vede come sfogo offensivo le conclusioni di Donadio e Rizq senza fortuna; il primo vero pericolo arriva al 34’ quando Rizq impegna sottomisura Gilli.

Prima del riposo, Filippo Gilli per poco non incorna in rete l’angolo battuto da Donadio.

La ripresa si apre con il Borgosesia che con D’Ambrosio chiama Marcaccini alla parata.

Sull’altro fronte, Gilli è reattivo sulla zampata di Spoto.

Borgosesia vicino al vantaggio al quarto d’ora con una conclusione alta di poco di Donadio.

Al 20’ prima Rizq impegna Gilli, poi sugli sviluppi del corner, lo stesso Rizq incorna in rete.

Otto minuti dopo, D’Ambrosio viene atterrato in area e si conquista il calcio di rigore.

Sul dischetto si presenta Marra che con freddezza sigla il pareggio.

Minuto 32; sponda all’indietro per Favale che con un colpo di fino manda avanti il Borgosesia.

Dopo non c’è altro da segnalare e il Borgosesia conquista tre punti pesantissimi.

 

Redazione di Vercelli