VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli
Granata, un punto in 5 partite

BORGOSESIA VS CARONNESE 0 a due – Continua il momento no delle aquile.  Vernocchi e Rocco decidono la gara e regalano i tre punti ai lombardi        

Partita delicata al Comunale - La gallery

Valsesia e Valsessera

BorgosesiaCaronnese 0-2

Marcatori: 27’ pt Vernocchi, 33’ pt Rocco.

Borgosesia (3-4-3): Gilli; Iannacone, Martimbianco, Frana; Monteleone (29’ st Bernardo), Areco, Farinelli (10’ st Zazzi), Guatieri (29’ st Carrara); D’Ambrosio, Rancati, Manfrè (10’ st Gaddini). A disp.: Gavioli, Puka, Salvestroni, Latini, Barbetta. All.: Lunardon.

Caronnese (4-4-2): Angelina; Lazzaroni (44’ st Folla), Arpino, Cosentino, De Lucca; Putzolu, Diatta (42’ Coghetto), Vernocchi, F. Esposito (44’ st Galletti); Rocco (33’ st Cretti), Santi. A disp.: Ansaldi, Zeroli, R. Esposito, Sardo, Tunesi.  All.: Zullo (Scalise squalificato).

Arbitro: Muccignato di Pordedone.

Guardalinee: Gibin di Chioggia e Milillo di Udine.

Note: giornata soleggiata. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 200 circa. Ammoniti: Rancati, De Lucca. Angoli: 4-5 Recupero: 1’ pt- 5’ st.

Gara delicata al Comunale.

Il Borgosesia cerca riscatto dopo aver raccolto un solo punto nelle ultime cinque gare.

La Caronnese, a quota 41, vuole aumentare il vantaggio sulla zona play out, distante quattro lunghezze.

I granata partono forte; è da poco passato il 1’ quando Farinelli lancia nello spazio Rancati che in diagonale manda a lato di pochissimo.

La gara prosegue senza grandi sussulti con le squadre che non trovano sbocchi offensivi.

E’ il 20’ quando Arpino di testa, non inquadra lo specchio della porta.

Sette minuti più tardi la Caronnese passa in vantaggio.

Vernocchi dal limite dell’area prende la mira e manda nell’angolino basso alla destra di Gilli.

Al 29’ è Diatta a cercare la via del gol, il numero 1 granata gli dice di no.

Il raddoppio non si fa attendere e si materializza al 33’ con il diagonale di Rocco.

Quattro giri di lancette e Gilli chiude lo specchio della porta a Santi.

La ripresa si apre con il doppio tentativo di Santi, prima respinto da Gilli e poi da Iannacone.

Minuto 13; Guatieri dalla sinistra pesca Monteleone che arriva scoordinato all’impatto con il pallone.

Il Borgosesia cerca di riaprire il match ma non riesce a produrre pericoli se non con qualche tiro dalla distanza che non impensierisce Angelina.

E’ il 23’ quando un contatto in area valsesiana, Martimbianco-F. Esposito viene punito con il rigore.

Sul dischetto si presenta Santi che si fa ipnotizzare da Gilli.

Al 35’ Gaddini in diagonale non inquadra lo specchio della porta.

L’ultima occasione è sui piedi di Rancati che da buona posizione alza troppo la mira.

Redazione di Vercelli

red