VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGOSESIA CALCIO – L’avversario di domani. La RG Ticino        

La squadra neopromossa si è rifatta il look con numerosi acquisti

Valsesia e Valsessera

Sedicesima posizione in classifica per la neopromossa RG Ticino.

I novaresi hanno raccolto 30 punti (7 vittorie, 9 pareggi e 11 sconfitte) e hanno un ritardo di 3 lunghezze dalla salvezza diretta.

Il bottino raccolto in classifica è stato raccolto maggiormente tra le mura amiche, dove sono arrivati 21 punti.

La squadra è il terzo peggior attacco di categoria (24 gol fatti) e la quarta peggior difesa (37 reti incassate).

Il modulo di gioco adottato è il 4-3-1-2.

In porta c’è il classe 2003, scuola Juventus, Nicolas Oliveto.

La difesa vede sulle corsie esterne: Samuele Sordillo (2001, ex Casatese) e Alessandro Longhi (1989, ex Casarano, 2 gol realizzati in questa stagione).

La coppia centrale è formata da: Francesco Fondana (1990, ex Fidelis Andria, 1 rete) e Paolo Cannistrà (2000, scuola SPAL).

In mediana spazio a: Giovanni Sbrisa (1996, ex Lucchese), Giorgio Lionetti (1998, ex Ponte San Pietro) e Matteo Ogliari (2002 , prodotto del vivaio).

Sulla trequarti si posiziona Andrea Battistello (1998, ex Caronnese, 1 gol).

In attacco due maglie per tre: Francesco Puntoniere (1998, ex Virtus Francavilla, 2 gol), Ginaluca Sansone (1987, ex Casertana, 1 rete) e Domenico Vitiello (1996, ex Borgosesia, 2 gol).

Redazione di Vercelli