VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

BORGOSESIA CALCIO - L'avversario di domani. La Lavagnese  

Liguri in lotta per la salvezza, occupano la penultima posizione in classifica

Valsesia e Valsessera

Penultima posizione in classifica per la Lavagnese.

I liguri hanno sin qui raccolto 21 punti (5 vittorie, 6 pareggi e 16 sconfitte).

Capitolo gol: 23 quelli segnati (2° peggior attacco) e 42 quelli subiti (2° difesa più colpita).

La salvezza diretta dista 12 punti.

Amara la striscia recente di trasferte; nelle ultime 5 sono arrivate altrettante sconfitte.

Il modulo di gioco è il 4-3-3.

In porta c’è Samuele Bellesolo, estremo difensore classe 2003, scuola Pro Vercelli.

La difesa è formata da: Luca Casagrande (1998, ex Ligorna, autore di 2 reti in stagione), Luca Gatelli (1999, ex Sanremese), Giacomo Bacigalupo (1999, ex Cuneo) e Davide Buffo (2001, ex Campomorone).

A centrocampo spazio a: Daysam Ben Nasr (1998, ex Casale), Giacomo Avellino (1985, a Lavagna dal 2009, 6 gol) e Cristian Canovi (2003, scuola Sampdoria).

Gli esterni in attacco sono: Giovanbattista Romanengo (2001, cresciuto tra le fila dell’Entella, 1 rete) e Davide Rovido (2000, scuola Genoa, 1 gol).

La punta centrale è Diego Valenti (1996, ex Crema, 2 gol), arrivato durante il mercato invernale.

Redazione di Vercelli