VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGOSESIA CALCIO – L’avversario di domani. Il Legnano        

I lombardi si presentano al Comunale a quota zero punti

Valsesia e Valsessera

Avvio di campionato con il freno a mano tirato per il Legnano che non ha ancora raccolto punti dopo 3 giornate.

Sinora i lombardi hanno perso tutte e tre le gare giocate; incassando sei reti e segnandone tre.

Una partenza difficile complice anche un calendario non favorevolissimo.

Il modulo di gioco adottato dai lilla è il 4-2-3-1.

La difesa della porta è affidata al classe 2003, scuola Monza, Gianluca Ravarelli.

Il pacchetto arretrato è formato dai centrali: Antonio Arpino (1995) e Maurizio Cosentino (1999), entrambi ex Caronnese.

La fascia destra è presidiata da Alessandro Barbui (2002, ex Novara), mentre sulla corsia mancina, opera il suo collega, Tommaso Losio (2004, scuola Torino).

A fare da barriera in mediana ci sono: Kostantinos Myrtollari (2002, ex Cannara) e Alessandro Vernocchi (1998, ex Caronnese).

Tre giocatori si dispongono sulla trequarti.

A destra c’è Mamadou Kone (1998, ex Folgore Caratese); al centro Stefano Banfi (2000, ex Pro Patria, autore di 1 gol in campionato); a sinistra Daniele Rocco (1992, ex Caronnese, 1 gol).

La punta di riferimento è Giacomo Romano (1993, ex Pineto, 1 rete).

 

Redazione di Vercelli