VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGOSESIA CALCIO – L’avversario di domani- Il Fossano  

Cuneesi reduci da tre sconfitte di fila

Valsesia e Valsessera

Il Fossano è invischiato nella lotta per non retrocedere essendo 17esimo in classifica.

I punti raccolti dai cuneesi sono 37 e questo rappresenta un ritardo di 7 punti dalla salvezza diretta.

Il ruolino di marcia recita: 10 vittorie, 7 pareggi e 18 sconfitte.

Con 32 gol segnati il Fossano  è il quinto peggior attacco del girone e le 58 reti subite rappresentano la peggior difesa.

Negli ultimmi tre incontri sono arrivate altrettante sconfitte con 7 gol subiti e 1 solo segnato.

Il modulo di gioco adottato è il 4-3-3.

In porta c’è Giorgio Merlano (1988 ex Pro Eueka).

La difesa è composta da: Federico Giraudo (1999, ex Pro Donero, 1 gol in campionato), Samuele Scotto (2001, scuola Torino), Blad Marin (1995, ex Cuneo) e Lorenzo Adorni (1998, ex Vis Pesaro, 3 reti).

I centrocamapisti sono: Gustavo Lima Barbosa Maya (2000, arrivato dalla Germania), Edoardo Fogliarino (2002, prodotto del vivaio, 1 gol) e Matteo Cossu (2001, ex Vado).

L’attacco è formato da: Leonardo Di Salvatore (1999, ex Vado, 2 reti), Simone Manbò (1998, ex Biellese, miglior marcatore della squara con 11 gol) e Riccardo Scarafia (2003, ex Cuneo, 4 gol).

 

Redazione di Vercelli